Tigelle Senza Glutine

Buon Giovedì amici oggi vi propongo una ricetta davvero gustosa le Tigelle! Le Tigelle sono delle focaccine di origine Modenese che si mangiano con affettati e formaggi un po come lo gnocco fritto! Siccome a casa lo Gnocco Fritto è piaciuto tantissimo, ho voluto provare anche le Tigelle! Essendo Napoletana però non so quale sia la ricetta originale delle tigelle, ci sono con lo strutto, con l’olio, senza strutto con latte o solo acqua e addirittura con la panna da cucina! Nell’indecisione ho preparato le tigelle usando lo strutto (che può essere sostituito con l’olio) poi ho usato latte e acqua. Le tigelle secondo la ricetta originale vanno cotte su un apposita piastra, ma in alternativa una padella antiaderente leggermente unta va benissimo. Le tigelle in versione senza glutine sono piaciute tantissimo proprio come lo gnocco fritto! Le tigelle sono buonissime! Un ottima alternativa al pane, visto che sono più veloci da fare!1 Ma vediamo subito come ho preparato le tigelle senza glutine!

Ingredienti:
300 gr di Farina Nutrifree per pane
100 ml di acqua
80-100 ml di latte
10 gr di lievito di birra
40 gr di strutto (o olio)
10 gr di sale
Procedimento:
Sciogliete il lievito in un po d’acqua tiepida, aggiungete il latte (sempre tiepido e sciogliete per bene. In una ciotola mettete la farina, aggiungete il lievito e iniziate ad impastare. Poi aggiungete lo strutto o l’olio e l’acqua poco per volta. In base alla farina che usate potrebbe servirne meno o più. L’impasto deve risultare morbido e non troppo appiccicoso. Aggiungete il sale e lavorate l’impasto a mano per qualche minuto. Se dovesse risultare troppo appiccicoso aggiungete un po di farina (1 cucchiaio al massimo): Lasciate lievitare l’impasto fino al raddoppio (almeno 2 ore). Trascorse le due ore prendete l’impasto e stendetelo su un piano infarinato con uno spessore di circa mezzo cm. Con un bicchiere o un tagliapasta ricavate dei dischi. Fate lievitare i dischi 30 minuti. Poi mettete un po di olio su un tovagliolo di carta e passatelo in una padella antiaderente. Mettete la padella sul fuoco e aspettate che sia ben calda, poi cuocete le tigelle un paio di minuto per lato fino a doratura. Una volta cotte farcitele con affettati, formaggi o verdure! Vi assicuro che sono buonissime!
Fely

Se vi è piaciuta questa ricetta date un occhiata qui:
Gnocco Fritto Senza Glutine
Bomboloni Salati di Patate
Schiacciata in padella

Lascia un commento

*