Crea sito

Gnocchi con salsiccia e crema ai carciofi e tartufo bianco

Gnocchi con salsiccia e crema ai carciofi e tartufo bianco.

Ebbene sì a volte ritornano ed io ho deciso di ritornare con una ricetta facilissima.

L’anno scorso sono stata assente per parecchio tempo ma sono sicura che quest’anno torneremo a pasticciare insieme.

Complice la domenica mattina ho deciso di cucinare un piatto particolare ma allo stesso tempo non troppo elaborato, nascono così i miei gnocchi con salsiccia e crema ai carciofi e tartufo bianco.

gnocchi salsiccia e tartufo
gnocchi con salsiccia e crema ai carciofi e tartufo bianco

Ecco gli ingredienti per prepararli.

Gnocchi con salsiccia e crema ai carciofi e tartufo bianco

Ingredienti per 4 persone

Per gli gnocchi

500 gr di patate

500 gr di farina

acqua (se necessario)

Per il condimento

2 salsicce di pollo

1 spicchio d’aglio

1 filo d’olio extravergine di oliva

1 bicchiere di vino rosso

peperoncino qb

1 confezione di crema ai carciofi e tartufo bianco di Sulpizio Tartufi

Per prima cosa prepariamo gli gnocchi come indicato qui.

Se li prepariamo in anticipo infariniamo un vassoio ed adagiamo sopra gli gnocchi, ricopriamoli con un velo di farina.

gnocchi con salsiccia e crema ai carciofi e tartufo bianco

Una volta pronti gli gnocchi, in una padella antiaderente mettiamo un filo d’olio, uno spicchio d’aglio privato della buccia e tagliato a metà e la salsiccia priva del budello e sbriciolata.

Facciamo cuocere a fiamma vivace ed aggiungiamo un po’ di peperoncino (se piace), quando la salsiccia sarà croccante aggiungiamo il vino rosso e sfumiamolo. Appena il vino si sarà ridotto spegniamo la fiamma.

Riempiamo una pentola molto capiente con acqua, aggiungiamo sale grosso e lasciamo che raggiunga il bollore.

A quel punto caliamo all’interno i nostri gnocchi e copriamo con il coperchio.

Nel frattempo accendiamo sotto la padella del condimento ed aggiungiamo la crema ai carciofi e tartufo bianco e 2 mestolini di acqua di cottura, mescoliamo bene il tutto.

Quando gli gnocchi saranno saliti a galla versiamoli direttamente, dopo averli scolati dell’acqua in eccesso, nella padella.

Mescoliamo bene il tutto lasciando ancora la fiamma accesa sotto la padella, in tal modo il calore permetterà agli ingredienti di fondersi meglio.

Serviamo ed eventualmente aggiungiamo una spolverata di parmigiano grattugiato.

Davvero facile e non troppo impegnativo.

Spero che questa ricetta “da rientro” possa esserti piaciuta.

Ti aspetto al prossimo aggiornamento.

Federica.

Ti potrebbero anche interessare

Gnocchetti melanzane, speck e noci

Gnocchetti salsiccia e patate

Gnocchetti gamberetti e zucchine

Altre ricette con Sulpizio Tartufi

Risotto pecorino e tartufo – con e senza Bimby

Focaccia provola, salsa tartufata e scaglie di pecorino

Panini al caffè con salsa tartufata

Crostone goloso con burro tartufato

gnocchi con salsiccia e crema ai carciofi e tartufo bianco
gnocchi con salsiccia e crema ai carciofi e tartufo bianco
gnocchi con salsiccia e crema ai carciofi e tartufo bianco

Comments are closed.

Translate »