ZUPPA INGLESE DELLA ZIA LINA

2015-02-15 11.04.28

VOTO:
7

DIFFICOLTA’:
MEDIA

Cosa serve:PER 6 PERSONE
75g di cioccolato fondente
50g di panna liquida fresca
1 bicchiere di alchermes
2 uova di pan di spagna
Scorza di 1 limone
Un pizzico di sale
PER LA CREMA:
60g di farina
750g di latte
200g di zucchero
6 tuorli d’uovo

Come si fa:
Ho scaldato il latte con la scorza del limone. Ho scaldato in un pentolino a bagnomaria il cioccolato con la panna senza mescolarlo. Ho tagliato a fette il pan di spagna, bagnato con un po’ di Alchermes e usato per foderare una terrina. Ho amalgamato in una terrina i tuorli d’uovo, lo zucchero e un pizzico di sale finché non ho ottenuto una crema. Ho aggiunto la farina, mescolato bene e unito il latte tiepido. Ho filtrato con il colino in un tegame pulito e messo a cuocere a fuoco medio e mescolato in continuazione. Ho atteso che la crema inizi a bollire, fatta raddensare, continuato la cottura per 1 altro minuto e poi ho spento. Ho continuato a mescolare la crema per altri 5 minuti lontano però dal fuoco. Ho messo 3 cucchiai di crema nel tegamino con il cioccolato e la panna e mescolato. Ho versato nella terrina foderato con il pan di spagna metà della crema calda, poi ho messo nella terrina una o più fette di pan di spagna bagnato in precedenza con l’Alchermes e pure la crema al cioccolato in maniera uniforme. Ho aggiunto un’altra fette di pan di spagna bagnato nell’Alchermes e la crema rimasta. Ho messo la terrina in frigo coperta per almeno 2 ore. Ho servito in tavola direttamente la terrina.

COSTO:
MEDIO

Tratta da:
LA MAESTRA DI CUCINA

Dolci, VOTO 6

Informazioni su votiallericette

La mia missione è quella di cucinare le ricette che trovo nei miei libri e dare un voto, riuscirò nel mio intento?Sono ricette quindi testate da me e votate dal mio compagno. Ogni mese circa scegliamo le ricette facciamo la lista e compriamo gli ingredenti. Buona lettura. Se hai piacere puoi lasciare un commento con o senza registrazione ma ricordati di frimarlo per favore. Grazie!

Precedente MACCHERONI ALLO SPECK, Successivo GAMBERI ALLA CATALANA