SPIEDINI DI POLLO CON SALVIA FRITTA

Cosa serve:PER 4 PERSONE

4 spiedini di carne di pollo già pronti

3 uova

130g di pan grattato

20 foglie tenere e grandi di salvia

2 bicchieri abbondanti di olio d’arachidi per friggere

2 cucchiai di farina

Sale

Pepe

 

Come si fa:

Ho scaldato l’olio in una padella. Ho rotto le uova in una fondina larga, le ho salate, pepate e sbattute. Ho immerso gli spiedini nelle uova, sgocciolati e premuti sul pangrattato in maniera tale da rivestire entrambi i lati. Ho tuffato gli spiedini nell’olio bollente girandoli per farli dorare da entrambi i lati. Ho scolato gli spiedini e li ho messi nella carta assorbente e cosparsi di sale fino. Ho lavato ,sgrondato, asciugato e infarinato  le foglie di salvia. Ho passato le foglie di salvia nell’uovo rimasto e le ho fritte velocemente nell’olio rimasto, poi le ho scolate e messe nella carta assorbente e salate. Ho servito gli spiedini ben caldi con le foglie di salvia.

 

COSTO:
BASSO

Difficoltà:

Bassa

 

Voto:

SPIEDINI: 6

SALVIA: 8

 

Tratta da:

CUCINARE CON GLI AVANZI DEL PANE

secondi carne

Informazioni su votiallericette

La mia missione è quella di cucinare le ricette che trovo nei miei libri e dare un voto, riuscirò nel mio intento?Sono ricette quindi testate da me e votate dal mio compagno. Ogni mese circa scegliamo le ricette facciamo la lista e compriamo gli ingredenti. Buona lettura. Se hai piacere puoi lasciare un commento con o senza registrazione ma ricordati di frimarlo per favore. Grazie!

Precedente LASAGNE ALLA BOLOGNESE Successivo MACCHERONCINI TRICOLORE