SARTù DI ORZO AL RAGù DI MELANZANE , PEPERONI E PORRI

 

 

settembre l’estate è finita ma l’orto mi regala le sue ultime melanzane e i suoi peperoni…aggiungeteci un’amica vegetariana a cena……quale  migliore occasione per provare questa ricettina?

PER 4 PERSONE

320g di orzo perlato

2 melanzane

1 peperone rosso

1 peperone giallo

4 porri

4 spicchi d’aglio

1 peperoncino

2 cucchiai di timo

2 cucchiai di olio

2 cucchiai di sale

 

Coma si fa:

Ho tagliato le melanzane a fette di 1cm di spessore e poi a cubetti. Ho ridotto i peperoni a strisce larghe 1cm. Ho eliminato le foglie esterne dai porri e tagliati a rondelle. Ho messo a lessare l’orzo in acqua salata a bollore e scolato dopo 20-25minuti. Ho fritto nel frattempo in una padella con abbondante olio le melanzane, porri e peperoni. Li ho raccolti e messi su una terrina e salati leggermente; infine saporiti con un cucchiaio di timo e mescolato. Ho scaldato un pentolino a fuoco basso  6 cucchiai di olio insieme al peperoncino sbriciolato e agli spicchi d’aglio. Ho spento quando l’aglio è diventato brunito e croccante. Ho scolato l’orzo, condito con l’aglio, l’olio, il peperoncino , un cucchiaio di timo e messo il tutto su una teglia oliata, dove al centro ho creato una nicchia che ho riempito con gli ortaggi fritti. Ho pareggiato la superficie e infornato a 180° per 15 minuti.

 

COSTO:

BASSO

 

Difficoltà:

Bassa

 

Voto:

8

 

Tratta da:

CUCINA NATURALE

primi, Vegetariano, VOTO 8

Informazioni su votiallericette

La mia missione è quella di cucinare le ricette che trovo nei miei libri e dare un voto, riuscirò nel mio intento?Sono ricette quindi testate da me e votate dal mio compagno. Ogni mese circa scegliamo le ricette facciamo la lista e compriamo gli ingredenti. Buona lettura. Se hai piacere puoi lasciare un commento con o senza registrazione ma ricordati di frimarlo per favore. Grazie!

Precedente CASARECCE PICCANTI CON FUNGHI PORCINI Successivo SOCA (spezzatino valdostano)