POLPETTE RIPASSATE AL POMODORO

IMG_0106

VOTO:
7

DIFFICOLTA’:
BASSA

Cosa serve:
400g di carne già cotta
500g di conserva di pomodoro
2 patate
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
1 uovo
1 ciuffo di prezzemolo
3 foglie di basilico
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
Pangrattato
Olio extravergine d’oliva
Olio di semi di arachide
Sale
Pepe in grani

Come si fa:
Ho sbucciato le patate, divise a tocchetti e lessate. Ho fatto soffriggere la cipolla affettata sottile con 2 cucchiai di olio, poi ho unito la conserva di pomodoro e regolato il sale. Ho macinato la carne avanzata e messa in una terrina. Ho tritato l’aglio e le foglioline di prezzemolo e unito alla carne macinata. Ho mescolato, aggiunto l’uovo, il parmigiano grattugiato, le patate scolate e schiacciate, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Ho amalgamato bene il composto e fatto delle polpette con le mani umide, poi le ho passate nel pangrattato. Ho fritto le polpette in abbondante olio di semi e quando sono pronte le ho scolate sulla carta da cucina. Ho trasferito le polpette nel sugo di pomodoro preparato, proseguito la cottura a fuoco dolce per altri 15 minuti e prima di servirle decorate con le foglioline di basilico

COSTO:
BASSO

Tratta da:
IL GRANDE LIBRO DELLE RICETTE DELLA NONNA

carne, VOTO 7

Informazioni su votiallericette

La mia missione è quella di cucinare le ricette che trovo nei miei libri e dare un voto, riuscirò nel mio intento?Sono ricette quindi testate da me e votate dal mio compagno. Ogni mese circa scegliamo le ricette facciamo la lista e compriamo gli ingredenti. Buona lettura. Se hai piacere puoi lasciare un commento con o senza registrazione ma ricordati di frimarlo per favore. Grazie!

Precedente CREMA DI FUNGHI IN CROSTA Successivo SALAME DI CIOCCOLATO