POLPETTE DI PESCE E BULGUR CON POMODORINI E RUCOLA

 

VOTO

9

 

DIFFICOLTA

MEDIA

 

COSA SERVE per 4 persone

300g di bulgur fine

450g di filetti di orata

1 cipollotto

Succo di 1 limone

2 rametti di menta

1 cucchiaio di semi di cumino

Sale

40ml di olio d’oliva

1 uovo

 

COME SI FA

Ho lavato il bulgur, messo in una ciotola, coperto con acqua calda e lasciato a riposo per almeno 20 minuti, poi l’ho scolato e strizzato. Ho cotto al vapore i filetti di orata per 10 minuti, poi li ho sminuzzati. Ho riunito nel bicchiere del frullatore il bulgur, l’orata, il cipollotto mondato e tritato, il succo di limone, le foglioline di menta pulite e un pizzico di sale, poi ho frullato finché non ho ottenuto un composto liscio. Ho trasferito il composto in una terrina capiente unito l’uovo, mescolato bene e ho fatto le polpettine piatte. Ho cotto le polpettine in una larga padella antiaderente con l’olio, 5 minuti per parte oppure in forno già caldo a 180° per 20 minuti. Ho servito le polpettine con la rucola, i pomodorini e rondelle sottili di limone

 

COSTO

BASSO

 

TRATTA DA

POLPETTE E POLPETTONI

secondi pesce, VOTO 9

Informazioni su votiallericette

La mia missione è quella di cucinare le ricette che trovo nei miei libri e dare un voto, riuscirò nel mio intento?Sono ricette quindi testate da me e votate dal mio compagno. Ogni mese circa scegliamo le ricette facciamo la lista e compriamo gli ingredenti. Buona lettura. Se hai piacere puoi lasciare un commento con o senza registrazione ma ricordati di frimarlo per favore. Grazie!

Precedente COSTOLETTA ALLA MILANESE Successivo CONIGLIO ALLA MIA MANIERA