PIZZOCCHERI DI CRESPELLE

IMG_1587

VOTO

6

 

DIFFICOLTA

BASSA

 

COSA SERVE per 6 persone

120g di bitto

100g di farina di grano saraceno

50g di farina

3 uova

3 bicchieri di latte

100g di burro

6 foglie di bietole grandi

300g di salsiccia

Mezzo bicchiere di vino bianco

2  rametti di salvia

Sale

Pepe

 

COME SI FA

Ho messo le farine in una ciotola e unito le uova, poi ho mescolato con una forchetta, aggiunto qualche cucchiaio di latte ed eliminato tutti i grumi. Ho incorporato il latte a filo, mescolato finché non ho ottenuto una pastella morbida ma non liquida, poi l’ho coperta e fatta riposare in frigo per 30 minuti. Ho fatto fondere un poco di burro e spennellato l’interno di una larga padella antiaderente. Ho prelevato un mestolino di pastella e versato nella padella ben calda, poi ho ruotato la padella in modo che si distribuisca su tutto il fondo. Ho cotto la crespella per 1 minuto da un lato, poi l’ho voltata e cotta anche dall’altro lato. Ho continuato così finché non ho finito tutta la pastella. Ho fatto raffreddare le crespelle e tagliate in nastri larghi 1,5cm. Ho fatto bollire un pentola di acqua salata. Ho pulito le foglie di bietola eliminando i gambi. Ho ridotto le foglie di bietola a striscioline, tuffate sull’acqua bollente e cucinate per 12 minuti prima di scolarle. Ho sciolto il burro rimasto nella padella, aggiunto la salsiccia tagliata a pezzettini e fatta rosolare 3-4 minuti, poi ho unito le foglie di salvia e fatte insaporire per 1 minuto. Ho aggiunto le striscioline di bietola e il vino e fatto evaporare per 5 minuti. Ho versato le striscioline di crespelle nella padella del condimento e mescolato per 30 secondi. Ho completato incorporando il formaggio bitto tagliato a dadini, poi ho mescolato e fatto riposare per 2 minuti per far in modo che il formaggio fonda un poco. Ho servito i pizzoccheri  cospargendoli  con il pepe

 

COSTO

BASSO

 

TRATTA DA

CUCINARE CON I FORMAGGI

primi, VOTO 6

Informazioni su votiallericette

La mia missione è quella di cucinare le ricette che trovo nei miei libri e dare un voto, riuscirò nel mio intento?Sono ricette quindi testate da me e votate dal mio compagno. Ogni mese circa scegliamo le ricette facciamo la lista e compriamo gli ingredenti. Buona lettura. Se hai piacere puoi lasciare un commento con o senza registrazione ma ricordati di frimarlo per favore. Grazie!

Precedente CREMA AI FUNGHI E ZAFFERANO Successivo QUICHE DI BROCCOLETTI