PIZZA ALLE VERDURE

 ricetta base per pasta di picca che si presta ad essere farcita come meglio si preferisce….

Cosa serve:PER 2 PERSONE

400g di farina bianca

1 busta di lievito di birra

10g di zucchero

1 cucchiaino raso di sale

4 cucchiai di olio d’oliva

225-250ml di acqua tiepida

 

Come si fa:

Ho setacciato la farina in una terrina e mescolato il lievito di birra. Al centro del mucchio ho praticato una buca e ho versato lo zucchero , sale e l’olio. Ho amalgamato il tutto con una forchetta aggiunto un po’ per volta l’acqua tiepida. Ho lavorato l’impasto con le mani per almeno 10 minuti , finche tutto il liquido non si sarà assorbito. Ho rimesso l’impasto nella terrina infarinata ,coperto con il canovaccio umido e messo a lievitare in luogo tiepido per circa 40 minuti. Ho diviso l’impasto ben lievitato in due panetti uguali, li ho stesi in 2 dischi e messi su 2 teglie per pizza unte in precedenza con 2 cucchiai di olio entrambe. Ho distribuito su ogni pizza la polpa di pomodoro, la mozzarella tagliata a dadini, le zucchine, i peperoni, e le melanzane. Ho completato con 2 cucchiai di olio, l’origano e sale. Ho cotto le pizze per 15 minuti circa nella parte medio bassa del forno preriscaldato (elettrico e gas 200-210°, ventilato 190-200°). Ho alternato la posizione delle teglie a metà cottura.   

 

COSTO:

BASSO

 

Difficoltà:

Bassa

 

Voto:

6

 

Tratta da:

FRAGRANTI DELIZIE AL FORNO

 

Sfizi, Vegetariano, VOTO 6

Informazioni su votiallericette

La mia missione è quella di cucinare le ricette che trovo nei miei libri e dare un voto, riuscirò nel mio intento?Sono ricette quindi testate da me e votate dal mio compagno. Ogni mese circa scegliamo le ricette facciamo la lista e compriamo gli ingredenti. Buona lettura. Se hai piacere puoi lasciare un commento con o senza registrazione ma ricordati di frimarlo per favore. Grazie!

Precedente FRITTELLE della FIERA Successivo TORTELLONI DI PATATE RIPIENI AI FUNGHI