Pesche (finte) all’archermes

Cosa serve:

PER LA PASTA

500g di farina

100g di burro

200g di zucchero

2 uova

Latte

1 bustina di lievito per dolci

PER LA CREMA AL CIOCCOLATO

2dl di latte

2 tuorli

80g di zucchero

20g di farina

50g di cioccolato fondente

50g di nocciole tostate

PER DECORARE

1 dl di alchermes

Zucchero

 

Come si fa:

Ho sbattuto le uova e lo zucchero finche non ho ottenuto un composto spumoso,ho aggiunto la farina e il burro che ho fatto fondere a bagnomaria e lasciato raffreddare. L’ho lasciato riposare 10 minuti , poi ho aggiunto il lievito sciolto su un po’ di latte. Ho rivestito una teglia con carta forno e ho messo delle palline di impasto non piu’ grandi di una noce.  Ho fatto cuocere in forno riscaldato a 180° per 10-15 minuti. Mentre aspettavo ho preparato la crema. Ho lavorato i tuorli con lo zucchero aggiunto la farina e trasferito poi l’impasto in una tegame e aggiunto a poco a poco latte tiepido. Ho portato il tutto ad ebollizione mescolando. Ho aggiunto il cioccolato a pezzi e fatto sciogliere. Ho aggiunto le nocciole tritate. Ho aspettato che i dolcetti e la crema diventino freddi poi ho scavato un poco la base di ogni dolcetto , riempito di crema e accoppiato le basi dei dolcetti due a due formando le pesche. Le ho bagnate velocemente con l’alchermes,rotolate nello zucchero e adagiate in pirottini di carta individuali.

 

COSTO:

BASSO

 

Voto:

8

 

Tratta da:

IL LIBRO DEI BISCOTTI, DOLCI E PASTICCINI

 

Dolci, VOTO 8

Informazioni su votiallericette

La mia missione è quella di cucinare le ricette che trovo nei miei libri e dare un voto, riuscirò nel mio intento?Sono ricette quindi testate da me e votate dal mio compagno. Ogni mese circa scegliamo le ricette facciamo la lista e compriamo gli ingredenti. Buona lettura. Se hai piacere puoi lasciare un commento con o senza registrazione ma ricordati di frimarlo per favore. Grazie!

Precedente POLLO (recuperato) AI FUNGHI Successivo Spaghetti AOP

Un commento su “Pesche (finte) all’archermes

I commenti sono chiusi.