PASTA MONTASIO E RADICCHIO

Cosa serve:PER 6 PERSONE

600g di broccolo verde

450g di pasta

200g di radicchio trevigiano

3 scalogni

Mezzo bicchiere di vino rosso

100ml di olio d’oliva

Salvia

Rosmarino

1 spicchio d’aglio

100g di formaggio montasio

4 cucchiai di grana grattugiato

3 fette di pane casereccio raffermo

Sale

Pepe

 

Come si fa:

Ho pulito il radicchio, lavato i cespi, scolati ed asciugati con la carta da cucina. Ho ridotto a striscioline il radicchio e messo da parte. Ho diviso il broccolo a cimette, lavate e scolate. Ho sbucciato gli scalogni, lavati, asciugati, tagliato gli spicchi a metà e schiacciati. Ho scaldato in un tegame metà olio e ho rosolato gli spicchi di scalogno finché non sono diventati dorati e croccanti. Ho tolto dall’olio gli spicchi e messi da parte. Ho versato le striscioline di radicchio nel tegame, salate e rosolate per 3 minuti a fuoco vivace mescolandole spesso, poi ho bagnato col vino, abbassato la fiamma, messo il coperchio al tegame e cotto per 15 minuti. Ho fatto bollire in una pentola grande l’acqua e versato dentro le cimette di broccolo tagliate a metà in verticale. Ho fatto riprendere la bollitura dell’acqua, aspettato 2 minuti e versato nella pentola la pasta. Ho cotto la pasta, scolata con i broccoli e trasferito il tutto nel tegame del radicchio. Ho aggiunto gli spicchi di scalogno, tagliato a dadini il montasio, versato nel tegame e mescolato. Ho tagliato il pane a dadini, scaldato 1 cucchiaio di olio nella padella e tostato i dadini mescolandoli finché non si sono dorati. Ho tolto il pane dalla padella e versato l’olio rimasto, l’aglio schiacciato, 2 rametti di rosmarino e2 di salvia e fatto rosolare. Ho aggiunto i dadini di pane alla pasta nella padella, versato sopra l’olio alle erbe filtrato però, spolverizzato con il grana e mescolato bene. Ho messo la pasta sul piatto , pepata e fatto cadere sopra il rosmarino e la salvia tagliuzzati. Ho servito in tavola accompagnando la pasta con il grana rimasto.

 

COSTO:
MEDIO

Difficoltà:

Media

 

Voto:

6

 

Tratta da:

CUCINARE CON LE VERDURE DI STAGIONE

 

primi, VOTO 6

Informazioni su votiallericette

La mia missione è quella di cucinare le ricette che trovo nei miei libri e dare un voto, riuscirò nel mio intento?Sono ricette quindi testate da me e votate dal mio compagno. Ogni mese circa scegliamo le ricette facciamo la lista e compriamo gli ingredenti. Buona lettura. Se hai piacere puoi lasciare un commento con o senza registrazione ma ricordati di frimarlo per favore. Grazie!

Precedente RISOTTO ALLA VODKA E FINOCCHI Successivo MUFFIN DI RISO, MIGLIO E CIOCCOLATO