PANE FRATTAU

2016-02-03 14.47.56

VOTO:

6

 

DIFFICOLTA’:

BASSA

 

COSA SERVE per 4 persone:

600g di pane carasau

400g di passata di pomodoro

1 spicchio d’aglio

5 cucchiai di olio extravergine d’oliva

1 mazzetto di basilico

4 uova

4 cucchiai di pecorino grattugiato

Aceto

Sale

 

COME SI FA:

Ho versato la passata di pomodoro in un tegame con l’olio, poi ho aggiunto l’aglio e portato a bollitura. Ho eliminato l’aglio  dopo pochi minuti, salato e unito il basilico lavato, asciugato e spezzettato con le mani. Ho spento la fiamma e tenuto la preparazione al caldo. Ho fatto bollire 1l d’acqua in una casseruola con 1 cucchiaio di aceto. Ho sgusciato 1 uovo in un piattino e fatto scivolare dolcemente dentro l’acqua per farlo sobbollire dolcemente. Ho spostato delicatamente  l’albume con il mestolo forato quando inizia a rapprendersi. Ho tolto l’uovo dall’acqua dopo 4 minuti con il mestolo forato e messo su un strofinaccio pulito. Ho ripetuto l’operazione anche con le altre 3 uova. Ho immerso per pochi istanti il pane carasau in acqua bollente per ammorbidirlo, poi l’ho passato nella salsa di pomodoro e messo a strati uno sull’altro. Ho versato molto lentamente nell’ultimo strato di pane carasau la salsa di pomodoro rimasta, spolverizzato la superficie in maniera uniforme con il pecorino stagionato grattugiato fine. Ho messo 1 uovo sugli  strati di carasau conditi e servito subito

 

COSTO:

BASSO

 

TRATTA DA:

CUCINA REGIONALE

VOTO 6

Informazioni su votiallericette

La mia missione è quella di cucinare le ricette che trovo nei miei libri e dare un voto, riuscirò nel mio intento?Sono ricette quindi testate da me e votate dal mio compagno. Ogni mese circa scegliamo le ricette facciamo la lista e compriamo gli ingredenti. Buona lettura. Se hai piacere puoi lasciare un commento con o senza registrazione ma ricordati di frimarlo per favore. Grazie!

Precedente PASTA AL PESTO ALLA TRAPANESE Successivo RISOTTO ALLA TREVIGIANA