ORATA CON SCALOGNI AL MARSALA

Piatto che ho preparato in anticipo, da scaldare il giorno sucessivo a pranzo…peccato che era così invitante e buona che si sono dimenticati di fare la foto???La ricompensa??Il buon voto…da provare! ps è fondamentale che il pesce scelto si di ottima qualità.

Cosa serve:PER 4 PERSONE

4 orate

200g di scalogni

200g di patate novelle

1 bicchiere di marsala secco

Succo di mezzo limone

1 pezzetto di peperoncino piccante

1 rametto di rosmarino

Farina

Olio extravergine d’oliva

Sale

 

Come si fa:

Ho lavato le orate e asciugate con la carta assorbente. Le ho messe su un piatto e, irrorate di marsala e succo di limone e lasciate a marinare per 1 ora, girandole almeno una volta. Ho tritato il  peperoncino. Ho sbucciato gli scalogni e tagliati a spicchi. Ho pelato le patate e tagliate. Ho fatto rosolare gli scalogni e il peperoncino in una padella con l’olio. Ho unito le patate e il rosmarino e continuato la cottura a fiamma media per altri 15 minuti circa mescolando spesso. Ho scolato le orate conservando la marinatura , asciugate, infarinate e rosolate in un po’ di olio da entrambe le parti in un tegame da forno. Ho bagnato le orate con la marinatura messa da parte , aggiunto le patate e continuato la cottura a forno caldo a 200° per 20 minuti circa e le ho servite subito.

 

COSTO:

MEDIO

 

Difficoltà:

Bassa

 

Voto:

8

 

Tratta da:

ADRIATICA

 

secondi pesce, VOTO 8

Informazioni su votiallericette

La mia missione è quella di cucinare le ricette che trovo nei miei libri e dare un voto, riuscirò nel mio intento?Sono ricette quindi testate da me e votate dal mio compagno. Ogni mese circa scegliamo le ricette facciamo la lista e compriamo gli ingredenti. Buona lettura. Se hai piacere puoi lasciare un commento con o senza registrazione ma ricordati di frimarlo per favore. Grazie!

Precedente AUTUNNO GOLOSO (torta di mele paricolare) Successivo CIAMBELLONE