Orata arlecchina

Ottima ricetta leggera e piena di gusto, si fa in anticipo e si scalda un poco al bisogno!
Cosa serve:
una orata 600g circa pulita e squamata
1 patata media
1 carota
2 coste sedano
100g fagiolini
 2 cucchiai prezzemolo tritato
1 cucchaio erba cipollina tritata
2 foglie alloro

1/2 arancia lavata

2 cucchiai di olio

3 cucchiai di liquore all’arancia

sale grosso
sale fino e pepe bianco q.b.

Come si fa:

Mettere a bollire 3 l di acqua in una pesciera o una padella abbastanza larga da contenerci il pesce. Ho salato e aggiunto tutte le verdure pulite e tagliate a tochetti piccoli. Cotto a leggero bollore per 10 minuti. Ho scolato le verdure e cotto nel brodo l’orata per 10 minuti. L’ho scolata e spolpata pilita da tutti gli spini. Ho condito la verdura con l’erba cipollina il prezzemolo olio limone e liquore all’arancia il sale e pepe e il pesce.Ho mescolato il tutto bene. Ho sistemato la pietanza su un piatto da portata in modo da sagomare la forma di un pesce..Ho tagliato l’arancia a metà e poi ho tolto un triangolino…Ho messo sopra un pezzo di fagiolino e fissato con uno stuzzicadente e messo alo posto della testa. Ho lavato le foglie di alloro e messe al posto della coda…ho servito la mia orata arlecchina!

secondi pesce

Informazioni su votiallericette

La mia missione è quella di cucinare le ricette che trovo nei miei libri e dare un voto, riuscirò nel mio intento?Sono ricette quindi testate da me e votate dal mio compagno. Ogni mese circa scegliamo le ricette facciamo la lista e compriamo gli ingredenti. Buona lettura. Se hai piacere puoi lasciare un commento con o senza registrazione ma ricordati di frimarlo per favore. Grazie!

Precedente Cuori di rapa rossa Successivo треск&vodka!