MELANZANE FARCITE ALL’ORIENTALE

contorno molto leggero e vegetariano, da mangiare anche tiepido! 

Cosa serve:PER 4 PRSONE

2 melanzane da 250g

70g di cipolla

100g di pomodori tritati grossolanamente

1 spicchio d’aglio

25g di uvetta

20g di pinoli

50g gi formaggio di capra piccante grattugiato

1 ciuffetto di maggiorana

1 punta di cucchiaino di semi di cumino

1 punta di cucchiaino di semi di coriandolo tritato

4 cucchiai di olio d’oliva

Sale

Pepe

 

Come si fa:

Ho messo l’uvetta a mollo nell’acqua tiepida , tagliato a metà le melanzane e tolto con un cucchiaio la polpa interna lasciando un guscio dello spessore di circa mezzo cm. Ho cosparso la polpa e l’interno delle melanzane con il sale e fatto sgocciolare i gusci con la parte concava verso il basso e la polpa adagiata in un colino posato su una ciotola. Ho lavato e asciugato i gusci ,risciacquato la polpa , asciugata con la carta da cucina e tagliata a dadi. Ho sbucciato la cipolla,lavata,asciugata,tritata,,versata in un tegame con l’olio e fatta soffriggere con i dadi di melanzana finche non diventeranno morbidi. Ho unito i pomodori, l’uvetta scolata, l’aglio,la maggiorana tritata, semi di cumino e i semi di coriandolo e fatto cuocere per 10-15 minuti. Ho aggiunto i pinoli e farcito le melanzane col composto ottenuto. Ho disposto le melanzane su una pirofila unta d’olio e le ho cosparse di formaggio piccante grattugiato e cotte in forno già caldo a 200° per 40 minuti.

 

COSTO:

BASSO

 

Difficoltà:

Bassa

 

Voto:

6

 

Tratta da:

CUCINA MEDITERRANEA

VOTO 6

Informazioni su votiallericette

La mia missione è quella di cucinare le ricette che trovo nei miei libri e dare un voto, riuscirò nel mio intento?Sono ricette quindi testate da me e votate dal mio compagno. Ogni mese circa scegliamo le ricette facciamo la lista e compriamo gli ingredenti. Buona lettura. Se hai piacere puoi lasciare un commento con o senza registrazione ma ricordati di frimarlo per favore. Grazie!

Precedente BISCOTTI CON AGLIO ED ERBA CIPOLLINA Successivo TORTA SABBIOSA