MANZO ALL’INGLESE

Cosa serve:PER 6 PERSONE

1kg di spezzatino di manzo

250g di carotine novelle

200g di piselli

200d di cipolline

90g di burro

1 cipolla

1 rapa

2 gambi di sedano

1 spicchio d’aglio

30g di farina

2dl di brodo

2dl di birra scura

1 arancia

1 ciuffo di prezzemolo

Sale

Pepe

 

Come si fa:

Ho eliminato la parte finale e i filamenti duri del sedano, poi l’ho lavato e tritato. Ho pelato la rapa e tagliata a dadini. Ho spuntato, raschiato, lavato e tritato 2 carote. Ho pelato , lavato e tritato la cipolla con l’aglio pelato. Ho infarinato la carne e sgrondata. Ho fatto scaldare in una casseruola 50g di burro e fatto appassire il trito di cipolla, aglio, sedano, carote e rapa, poi ho unito la carne e l’ho fatta rosolare dolcemente mescolandola. Ho ricavato metà scorza dall’arancia e spremuta. Ho scaldato il brodo assieme alla birra e al suco dell’arancia, poi l’ho versato sulla carne. Ho lavato, asciugato e tritato il prezzemolo. Ho aggiunto il prezzemolo nella casseruola, poi ho salato, pepato e fatto insaporire per 2 minuti e dopo ho versato tutto in una teglia. Ho fatto cuocere in forno a 180° per 1 ora con la teglia coperta con il foglio d’alluminio e per 30 minuti con la teglia scoperta. Ho aggiunto negli ultimi 5 minuti di cottura la scorza dell’arancia tagliata a listarelle. Ho lavato, spuntato e raschiato il resto delle carote. Ho pelato le cipolline. Ho lessato le verdure assieme ai piselli per 15 minuti, poi le ho scolate e passate con il burro, salate, pepate e fatte insaporire per 5 minuti. Ho messo la carne sul piatto, passato a setaccio il fondo di cottura, versato sulla carne e servita con le verdure.

 

COSTO:
BASSO

Difficoltà:

Bassa

 

Voto:

6

 

Tratta da:

ARROSTI E STUFATI

 

primi, VOTO 6

Informazioni su votiallericette

La mia missione è quella di cucinare le ricette che trovo nei miei libri e dare un voto, riuscirò nel mio intento?Sono ricette quindi testate da me e votate dal mio compagno. Ogni mese circa scegliamo le ricette facciamo la lista e compriamo gli ingredenti. Buona lettura. Se hai piacere puoi lasciare un commento con o senza registrazione ma ricordati di frimarlo per favore. Grazie!

Precedente POLPETTINE DI MERLUZZO Successivo MINISTRUDEL