Latte home made…(post abusivo)

Latte…home made….la mia ricetta per l’allattamento!

Fin dall’inizio della gravidanza ho deciso che avrei allattato la mia creatura. Dalle foto e dalle testimonianze  delle altre mamme doveva essere proprio fantastico …io non sono stata allatta ma le mie due nonne rispettivamente 4 e 6 figli lo avevano fatto allattando bambini anche degli altri.CE la potevo fare!

P1030725

Sono partita equipaggiata ovvero con molte letture fatte oltre al sito  il sito della LLL…sono andata a partorire in un ospedale “amico dei bambini” dove Angela è stata con me sempre e fin dai primi minuti dopo la nascita si è attaccata al seno.

Dopo il parto sembravo drogata da quanto felice ero e non vedevo l’ora di provare anche io ad allatare. Sono stata seguita magnificamente dalle infermiere del nido e dalle ostetriche di reparto, mi hanno consigliato di usare la paracapezzolo perchè il mio era corto e la bambina non eveva lo stimolo di succhiare visto che non arrivava al palato è questo l’unico “arnese” che ho usato per il primo mese poi cresciuta la bambina e allungato il capezzolo tutto si è risolto..mai avuto ragadi intasamenti o altri problemi.

P1030741

 

Ma mi ricordo le ore in poltrona magari danvanti a un film con Angela in braccio che ciucciava ciucciava le piaceva davvero e pure a me. Quei momenti erano fantastici…ricordo che in vacanza quando aveva 9 mesi si andata a camminare e ogni tanto ci fermavamo noi e pure lei e sopra un masso allattavo lei era sempre serena e tranquilla

P1050483

.Dopo poco rimasi incinta di Adele e a 13 mesi Angela con molta serenità dichiarò finita l’esperienza tetta. ma dentro di me stava crescendo una nuova vita…Adele. Come per la prima alla nascita Adele si attaccò subito il parto molto più semplice semplificò le cose. Il mio capezzolo più allenato sapeva già cosa dovevava fare e tutto l’undustria mammaria si mise all’opera …..la notte dopo avevo già la montata lattea..è vero pure che ogni volta lei si svegliava io la attaccavo così stimolavo il tutto. …Il fatto che la bambina poteva stare con me ha facilitato l’allttamento, il fatto che me la portavo in fascia ha facilitato l’allattamento, il fatto che il mio compagno si occupasse della bambina più grande  ha facilitato l’allattamento, il fatto che mia mamma e mia suocera mi dessero una mano per la gestione della casa ha facilitato l’allattamento, il fatto che mi sia documentata prima ha facilitato l’allattamento il fatto che io allatti ovunque ha facilitata l’allattamento ..e molte altre cose l’anno facilitato Adele ha 13 mesi …13 mesi di Bimba e di Allattamento!

 

io allatto 2014-300x250

Con questo post partecipo all’iniziativa #ioallatto alla luce del sole 2014 promossa da Genitori Channel, sul tema “allattamento in realtà”, chiunque può partecipare anche chi non ha un blog lasciando una foto di allattamento QUI, per ogni foto verrà donato un euro in favore di un progetto di sostegno al maternage in Africa grazie all’Associazione “L’Africa chiama” onlus. Il progetto ha lo scopo di prevenire la trasmissione del virus dell’HIV dalla mamma al bambino durante la gravidanza, nel parto e durante i primi 18 mesi di vita del bambino e segue un approccio integrato che prevede un supporto alimentare, psicologico, educativo, farmacologico e logistico alle mamme sieropositive e ai loro bambini fino al 18° mese di vita

Senza categoria

Informazioni su votiallericette

La mia missione è quella di cucinare le ricette che trovo nei miei libri e dare un voto, riuscirò nel mio intento?Sono ricette quindi testate da me e votate dal mio compagno. Ogni mese circa scegliamo le ricette facciamo la lista e compriamo gli ingredenti. Buona lettura. Se hai piacere puoi lasciare un commento con o senza registrazione ma ricordati di frimarlo per favore. Grazie!

Precedente RIGATONI CON POMODORO E RICOTTA SALATA Successivo PIZZA SALSICCIA PICCANTE E RICOTTA ROMANA