LASAGNE CON CARCIOFI

VOTO

8

 

DIFFICOLTA

MEDIA

 

COSA SERVE  per 6 persone

400g di farina

4 uova

80gdi spinaci

4 carciofi

1 cipolla piccola

1 spicchio d’aglio

1 cucchiaino di origano secco

Mezzo cucchiaio di olio extravergine d’oliva

150g di burro

Mezzo bicchiere di vino bianco

1 cucchiaio raso di farina

Sale

Pepe

Succo di mezzo limone

500g di parmigiano reggiano

Emmenthal

 

COME SI FA

Ho pulito 4 carciofi eliminado le parti dure, poi ho tagliato a pezzetti piccoli il cuore e il gambo pelato e messi a bagno in acqua fredda acidulata col succo del mezzolimone. Ho preso un tegame grande abbastanza da contenere i 4 carciofi e preparato un fondo con il burro e l’olio d’oliva. Ho trittao la cipolla e lo spicchio d’aglio e soffritti nel tegame. Ho atteso che  la cipolla prenda colore e gettato i carciofi scolati dall’acqua e lasciati cuocere mescolandoli in continuazione a fuoco medio e col tegame scoperto. Ho aggiunto il vino e lasciato che evapori , poi ho regolato il sale e il pepe, unito 1 cucchiaio di origano e mescolato. Ho aggiunto 1 cucchiaio di farina, mescolato spesso a fuoco medio e cercato di evitare la formazione di grumi. Ho atteso che i grassi tornano a friggere e aggiunto tanta acqua fredda quanta ne serve per coprire i carciofi, mescolato e lasciato a cuocere per almeno 15 minuti o finché non ottengo una salsa cremosa. Ho fatto la sfoglia con farina, uova e gli spinaci. Ho tirato la sfoglia e ritagliato dei quadrati grandi come la misura della teglia e lessati in acqua bollente e salata, poi  ho raffreddato la sfoglia passandola in acqua fredda salata. Ho disposto nella teglia prima uno strato leggero di salsa, la sfoglia e condito con abbondante salsa. Ho spolverato abbondantemente col parmigiano reggiano ed emmenthal grattugiato e rifatto la stessa operazione finché non ho raggiunto i 5 strati, terminando col parmigiano grattugiato. Ho cotto in forno a 180° per 30 minuti o finché le lasagne non saranno dorate e non tenderanno a gonfiarsi. Ho servito le lasagne dopo 15 minuti dall’uscita dal forno

 

COSTO

BASSO

 

TRATTA DA

LA MAESTRA DI CUCINA

primi, VOTO 8

Informazioni su votiallericette

La mia missione è quella di cucinare le ricette che trovo nei miei libri e dare un voto, riuscirò nel mio intento?Sono ricette quindi testate da me e votate dal mio compagno. Ogni mese circa scegliamo le ricette facciamo la lista e compriamo gli ingredenti. Buona lettura. Se hai piacere puoi lasciare un commento con o senza registrazione ma ricordati di frimarlo per favore. Grazie!

Precedente INVOLTINI DI POLLO ALLA SALVIA Successivo FRICO FRIULANO DI PATATE E FORMAGGIO