INVOLTINI DI VITELLO E ZUCCHINE

VOTO

6

 

DIFFICOLTA

BASSA

 

COSA SERVE per 4 persone

8 fettine di fesa di vitello di circa 100g l’una

1 porro

2 zucchine

4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Sale

Pepe

 

COME SI FA

Ho mondato e lavato le zucchine e affettate sottili per il lato lungo, poi le ho sbollentate mezzo minuto e scolate bene con un mestolo forato su un foglio di carta assorbente e tamponate con un’altro foglio. Ho mondato il porro dalla parte verde e dalle foglie esterne più rovinate, poi l’ho lavato sotto l’acqua corrente e tagliato a fettine sottili. Ho stufato il porro fino a farlo disfare con 1 cucchiaio di olio, 50ml di acqua e un pizzico di sale, poi l’ho frullato con un filo d’olio crudo finché non ho ottenuto una salsina omogenea e densa. Ho appiattito le fettine di vitello con un pesta carne e spalmate con la salsa di porro, poi le ho coperte con le fettine di zucchine e arrotolate formando degli involtini, fermandoli con degli stecchini. Ho cotto gli involtini in una padella con l’olio rimasto, a fuoco vivo per 10 minuti rigirandoli ogni tanto. Ho servito  subito gli involtini accompagnandoli con la salsa di porri rimasta.

 

COSTO

BASSO

 

TRATTA DA

LA CUCINA LEGGERA

secondi carne, VOTO 6

Informazioni su votiallericette

La mia missione è quella di cucinare le ricette che trovo nei miei libri e dare un voto, riuscirò nel mio intento?Sono ricette quindi testate da me e votate dal mio compagno. Ogni mese circa scegliamo le ricette facciamo la lista e compriamo gli ingredenti. Buona lettura. Se hai piacere puoi lasciare un commento con o senza registrazione ma ricordati di frimarlo per favore. Grazie!

Precedente FRITTATA CON SALSA ALLE ACCIUGHE Successivo SCALOPPINE AL PARMIGIANO E AL POMODORO FRESCO