GNUDI PROFUMATI AGLI ODORI DELL’ORTO

IMG_0297

VOTO:
7

DIFFICOLTA’:
BASSA

Cosa serve:PER 4 PERSONE
400g di spinaci freschi
200g di ricotta fresca
30g di parmigiano reggiano
1 tuorlo
150g di farina
40g di fecola di patate
Noce moscata
1dl di salsa di pomodoro
60g di burro
10g di salvia

Come si fa:
Ho lessato gli spinaci in poca acqua bollente e salata, poi li ho scolati, fatti raffreddare, strizzati bene e tritati. Ho messo sopra il piano di lavoro la purea di spinaci e tutti gli ingredienti, impastato bene e velocemente, ottenendo un composto omogeneo e morbido. Ho lasciato a riposo l’impasto per pochi minuti sul tavolo ben infarinato. Ho preso una sacca di tela da pasticceria con la punta liscia e di 2cm di diametro d’uscita, poi ho formato dei cordoni di pasta e tagliati in pezzi lunghi 3cm. Ho cotto gli gnudi in abbondante acqua salata e quando vengono a galla li prendo con un mestolo forato e scolati. Ho sciolto il burro in una padella con le foglie di salvia, poi ho adagiato sopra gli gnudi e saltati con il parmigiano reggiano. Ho messo gli gnudi spadellati sul piatto sopra la salsa di pomodoro fresco e serviti

COSTO:
BASSO

Tratta da:
50 RICETTE FACILI

Senza categoria

Informazioni su votiallericette

La mia missione è quella di cucinare le ricette che trovo nei miei libri e dare un voto, riuscirò nel mio intento?Sono ricette quindi testate da me e votate dal mio compagno. Ogni mese circa scegliamo le ricette facciamo la lista e compriamo gli ingredenti. Buona lettura. Se hai piacere puoi lasciare un commento con o senza registrazione ma ricordati di frimarlo per favore. Grazie!

Precedente PASTA AL SALAME Successivo CROSTATA AL LIMONE AI SEMI DI PAPAVERO