GNOCCHI DI POLENTA GRATINATI

IMG_1467

VOTO:

6

 

DIFFICOLTA:

BASSA

 

COSA SERVE per 8 persone

375g di farina di mais precotta per polenta

1.8 litri di brodo vegetale

100g di pancetta dolce a dadini

1 cipolla

300g di pomodori pelati

4 cucchiai di parmigiano grattugiato

80g di emmental

Mezzo bicchiere di vino  bianco

450g di fagioli rossi o borlotti in scatola

3 rametti di rosmarino

60g di burro

3 cucchiai di olio d’oliva

2 spicchi d’aglio

Sale

Pepe

 

COME SI FA:

Ho messo uno spicchio d’aglio sbucciato in un tegame con 2 cucchiai d’olio , poi l’ho fatto rosolare dolcemente e unito i pomodori pelati , schiacciati con una forchetta, il sale e il pepe. Ho messo il coperchio al tegame, abbassato la fiamma e cotto per 20 minuti circa mescolandolo spesso. Ho tagliuzzato con le forbici le foglioline di un rametto di rosmarino ed aggiunte al sugo. Ho tritato la cipolla finemente e fatta appassire per 1 minuto in una padella con 40g di burro, poi ho aggiunto la pancetta a dadini, fatta rosolare dolcemente, sfumato con il vino e fatto evaporare. Ho portato a bollitura il brodo, versato a pioggia la farina precotta mescolando con una frusta per evitare il formarsi di grumi. Ho abbassato la fiamma e cotto la polenta per 5 minuti, poi ho regolato il sale, aggiunto la pancetta rosolata e continuato la cottura per 3-4 minuti. Ho ridotto l’emmental a dadini. Ho tolto la polenta dal fuoco e mescolato anche metà parmigiano e dell’emmental. Ho imburrato una pirofila. Ho raccolto la polenta tiepida con piccole cucchiaiate e fatto gli gnocchi dandogli una forma rotondeggiante che metto in uno strato sul fondo della pirofila precedentemente imburrata, poi li ho cosparsi con un poco di sugo di pomodoro e ricoperti con altri gnocchi e altro sugo. Ho cosparso il sopra dell’ultimo strato di gnocchi con i formaggi rimasti e messo a cuocere in forno già caldo a 200° per 15 minuti circa. Ho servito gli gnocchi accompagnandoli con i fagioli sgocciolati e scaldati in una padella con un  cucchiaio d’olio, uno spicchio d’aglio schiacciato, un cucchiaio di concentrato di pomodoro, il sale e il pepe

 

COSTO:

BASSO

 

TRATTA DA:

PASTA E GNOCCHI

primi, VOTO 7

Informazioni su votiallericette

La mia missione è quella di cucinare le ricette che trovo nei miei libri e dare un voto, riuscirò nel mio intento?Sono ricette quindi testate da me e votate dal mio compagno. Ogni mese circa scegliamo le ricette facciamo la lista e compriamo gli ingredenti. Buona lettura. Se hai piacere puoi lasciare un commento con o senza registrazione ma ricordati di frimarlo per favore. Grazie!

Precedente LASAGNE VERDI AL RAGU' Successivo CREMINI A STRATI GLASSATI