FUSILLI CON OLIVE VERDI E PESCATRICE

VOTO

8

 

DIFFICOLTA

BASSA

 

COSA SERVE per 6 persone

480g di fusilli corti

350g di tranci di coda di pescatrice

24 pomodori datterini

80g di olive verdi denocciolate

200g di cipolla tritata

1 bicchiere di vino bianco

1 cucchiaio di farina

4-5 foglie di basilico

8 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Sale

Pepe

 

COME SI FA

Ho lavato e asciugato i pomodorini, poi li ho tagliati a fettine. Ho lavato i tranci di pesce e asciugati tamponandoli con la carta da cucina, tagliato la polpa a dadi  e raccolta in una ciotola, poi li ho rosolati in un tegame su ogni lato con 3 cucchiai d’olio per 2 minuti e salati e pepati. Ho irrorato col vino i pezzi di pesce, lasciato che evapori per 5 minuti, scolato i dadi di pesce dal tegame e messi al caldo. Ho fatto rosolare la cipolla tritata nel fondo di cottura del pesce , spolverizzata con la farina, mescolato col cucchiaio di legno e bagnato con 1 bicchiere d’acqua, poi ho lasciato  che evapori per 10 minuti a fiamma dolce mescolandola spesso. Ho cotto la pasta. Ho scolato le olive dalla loro salamoia e frullate con qualche foglia di basilico, versato a filo l’olio rimasto e  2 cucchiai dell’acqua di cottura della pasta. Ho scolato la pasta e versata nella padella del condimento, aggiunto il frullato di olive, le rondelle dei pomodorini e i dadi di pesce, mescolato bene a fiamma media per 1 minuto, insaporito con il pepe e servita.

 

COSTO

MEDIO

 

TRATTA DA

PRIMI DI PESCE

primi, VOTO 8

Informazioni su votiallericette

La mia missione è quella di cucinare le ricette che trovo nei miei libri e dare un voto, riuscirò nel mio intento?Sono ricette quindi testate da me e votate dal mio compagno. Ogni mese circa scegliamo le ricette facciamo la lista e compriamo gli ingredenti. Buona lettura. Se hai piacere puoi lasciare un commento con o senza registrazione ma ricordati di frimarlo per favore. Grazie!

Precedente Gnocchi di polenta allo spek e funghi Successivo CULURGIONES