CREMA DI ORZO AI FUNGHI SECCHI

VOTO

5

 

DIFFICOLTA

BASSA

 

COSA SERVE per 4 persone

100g di orzo perlato

40g di funghi secchi

2 cucchiai di aceto di vino

1 costa di sedano

2 carote

1 cipollotto

1 scalogno

1 mazzetto di cerfoglio

3 chiodi di garofano

2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Sale

 

COME SI FA

Ho lavato bene l’orzo in acqua fredda e tolto le impurità. Ho fatto bollire una pentola di acqua salata e cotto l’orzo a fuoco basso col coperchio per 2 ore e 30 minuti. Ho eliminato i filamenti dalla costa di sedano, poi ho spuntato, lavato  e raschiato le carote. Ho mondato dalle foglie avvizzite e dalle radichette il cipollotto e lo scalogno. Ho taglaito tutte le veerdure a tocchetti. Ho lavato e tritato finemente tutte le foglie di cerfoglio e sciacquato velocemente i funghi secchi senza lasciarli in ammollo. Ho fatto bollire 1litro e mezzo di acqua salata, poi ho messo dentro le verdure a tocchetti i funghi, una metà del trito di cerfoglio e i chiodi di garofano. Ho messo il coperchio alla pentola e cotto a fuoco dolce per 40 minuti o finché non ho ottenuto un brodo vegetale saporito. Ho filtrtato il brodo vegetale con un colino e messo da parte insieme ai funghi. Ho scolato l’orzo appena ha raggiunto la cottura, poi l’ho unito ai funghi cotti e trasferito il tutto in un robot da cucina e frullato finché non ho ottenuto un composto omogeneo. Ho stemperato il composto con l’aiuto di una frusta e col brodo vegetale. Ho condito con l’aceto e l’olio, poi ho mescolato e fatto scaldare di nuovo. Ho versato la crema preparata in una zuppiera e cosparsa col rimanente trito di cerfoglio e servita.

 

COSTO

BASSO

 

TRATTA DA

LEGUMI E CEREALI

primi, VOTO 5

Informazioni su votiallericette

La mia missione è quella di cucinare le ricette che trovo nei miei libri e dare un voto, riuscirò nel mio intento?Sono ricette quindi testate da me e votate dal mio compagno. Ogni mese circa scegliamo le ricette facciamo la lista e compriamo gli ingredenti. Buona lettura. Se hai piacere puoi lasciare un commento con o senza registrazione ma ricordati di frimarlo per favore. Grazie!

Precedente TROTE ALL'UVETTA Successivo LINGUINE AL NERO DI SEPPIA