Coniglio alla cacciatora

La carne di coniglio è molto tenera e facile da fare l’importante è mantenerla morbida e renderla gustosa.
Cosa serve:
500g di coniglio in pezzi
2 acciughe sott’olio
50g pancetta a dadini
sale
pepe
1/4 di bicchiere di vino rosso
1 cucchiaio di olio
1 rametto rosmarino

Come si fa:
Ho messo in padella le acciughe la pancetta e fatta saltare con un cucchiaio di olio e uno di acqua. Ho lavato e asciugato il coniglio o messo in padella e fatto rosolare bene, ho aggiunto il vino e fatto evaporare. Ho cotto la carne 40 minuti salato e pepato poco e servito accompagnato da patate lessate.

Ricetta tratta da “Lacuocaautoditatta”
VOTO 6

secondi carne

Informazioni su votiallericette

La mia missione è quella di cucinare le ricette che trovo nei miei libri e dare un voto, riuscirò nel mio intento?Sono ricette quindi testate da me e votate dal mio compagno. Ogni mese circa scegliamo le ricette facciamo la lista e compriamo gli ingredenti. Buona lettura. Se hai piacere puoi lasciare un commento con o senza registrazione ma ricordati di frimarlo per favore. Grazie!

Precedente Minestra di pane Successivo Torta di patate