CONCHIGLIONI RIPIENI CON SUGO DI SALSICCIA

VOTO

7

 

DIFFICOLTA

MEDIA

 

COSA SERVE per 8 persone

500g di conchiglioni

400g di ricotta romana

400g di mascarpone

120g di grana padano

2 uova

400g di passata di pomodoro

200g di pasta di salsiccia

50g di prosciutto crudo finemente tritato

100g di misto per soffritto surgelato

20g di burro

60ml di olio d’oliva

50ml di vino bianco

2 rametti di prezzemolo

Sale

Pepe

Noce moscata

 

COME SI FA

Ho versato 50 ml di olio in un tegame e l’ho scaldato. Ho aggiunto il misto per soffritto surgelato e fatto stufare a fuoco dolce per 5 minuti circa. Ho unito la pasta di salsiccia e il prosciutto tritato , fatto rosolare per qualche minuto mescolando col cucchiaio di legno. Ho aggiunto la passata di pomodoro, mescolato, salato leggermente, pepato e cotto a fuoco dolce per 20 minuti circa. Ho cotto la pasta, scolata  e allargata su un telo da cucina ad asciugare distanti uno dall’altro. Ho mescolato in una ciotola la ricotta ben  scolata, unito il mascarpone, le uova sbattute, il sale, il pepe e la noce moscata, poi ho incorporato il grana grattugiato, tanto quanto ne serve per ottenere il composto sodo. Ho riscaldato il forno a 180°. Ho imburrato una pirofila rotonda e alta e steso sul fondo uno strato di sugo. Ho riempito i tortiglioni con la crema di ricotta preparata aiutandomi con un cucchiaio e sistemati nella pirofila facendoli affondare un poco nel condimento. Ho versato il condimento tra i paccheri e cosparso il grana grattugiato rimasto sulla superficie. Ho coperto la superficie con un foglio di alluminio, fissandolo bene intorno al bordo della pirofila. Ho infornato  e cotto la pasta per 30 minuti circa, poi ho tolto il foglio di alluminio e alzato la temperatura a 220° lasciando a gratinare la pasta per 5 minuti o finché la superficie non sarà leggermente dorata. Ho sfornato e fatto riposare 5 minuti prima di servire.

 

COSTO

MEDIO

 

TRATTA DA

CUCINARE COL POMODORO

Senza categoria

Informazioni su votiallericette

La mia missione è quella di cucinare le ricette che trovo nei miei libri e dare un voto, riuscirò nel mio intento?Sono ricette quindi testate da me e votate dal mio compagno. Ogni mese circa scegliamo le ricette facciamo la lista e compriamo gli ingredenti. Buona lettura. Se hai piacere puoi lasciare un commento con o senza registrazione ma ricordati di frimarlo per favore. Grazie!

Precedente PASTA ALLE MELANZANE Successivo CREPES AI FUNGHI E PEPE ROSA