AGNELLO CLASSICO ALLA ROMANA

IMG_0092

VOTO:

7

 

DIFFICOLTA’:

BASSA

 

Cosa serve:PER 4 PERSONE

1.300kg di agnello in pezzi misti

3 acciughe sotto sale

2 spicchi d’aglio

Olio extravergine di oliva

Salvia

Rosmarino

1 bicchiere di vino bianco secco

Aceto bianco

Sale

Pepe

750g di patate

Burro

 

Come si fa:

Ho lavato e asciugato la carne, messa in una teglia unta d’olio, con le foglie di salvia e gli aghi di un rametto di rosmarino. Ho unito uno spicchio d’aglio tritato in modo grossolano, irrorato con l’olio, salato e pepato. Ho messo l’agnello in forno già caldo a 190° per 50 minuti circa e a metà cottura ho bagnato con il vino. Ho sciacquato le acciughe, tritate con il rosmarino e l’aglio rimasti e stemperate con l’aceto quanto basta ad ottenere una salsina cremosa. Ho versato la salsa nella teglia a fine cottura, rimesso in forno e cotto ancora qualche minuto per far evaporare  tutto l’aceto. Ho servito l’agnello con le patate lesse fatte poi saltare in padella con il burro e il rosmarino

 

COSTO:

MEDIO

 

Tratta da:

CUCINA REGIONALE

secondi carne, VOTO 7

Informazioni su votiallericette

La mia missione è quella di cucinare le ricette che trovo nei miei libri e dare un voto, riuscirò nel mio intento?Sono ricette quindi testate da me e votate dal mio compagno. Ogni mese circa scegliamo le ricette facciamo la lista e compriamo gli ingredenti. Buona lettura. Se hai piacere puoi lasciare un commento con o senza registrazione ma ricordati di frimarlo per favore. Grazie!

Precedente MEZZE MANICHE CON SALSICCIA E PORCINI Successivo BISCOTTI RUSTICI AL LIMONE