LA CANONICA – RISTORANTE A CASTELDIMEZZO (PU)

la canonica
La Canonica – Casteldimezzo

Vuoi recensire un ristorante per dire che si mangia bene?

Tutti penseranno: “sai che novità, non è un elemento distintivo che si mangi bene, è il minimo sindacale, visto che pago con degli € in corso…”.

Vuoi recensire un ristorante per dire che il servizio è ottimo?

La gente penserà che, nonostante accada di farsi prendere a palettate in faccia, “ciò che spero, visto che sono cliente, è che mi si tratti con attenzione”.

Allora parlerai della location bellissima e qualcuno dirà che “è vero che anche l’occhio vuole la sua parte, però se una cosa è buona, è buona ovunque…”.

Quindi non vi dirò che La Canonica di Casteldimezzo è un posto dove si mangia divinamente, dove il servizio è eccellente e il luogo è incantevole, all’interno di un borgo restaurato, a picco sul mare, con i tavoli sotto gli ulivi che guardano la vallata.

la canonicaIn realtà ve lo sto dicendo, ma avete ragione: non bastano queste motivazioni per portarvi da Andrea, il proprietario de La Canonica anche se, queste 3, tutte assieme e alla massima potenza, non è che capitino tutti i giorni…

È relativamente facile stupire con la cucina creativa, non hai termini di paragone, provi degli abbinamenti e vai dal “mmmh… particolare” (equivale a “ha 2 begli occhi” parlando di una donna…) al “mmmh… strano” (ovvero: “quando fumi perché dopo non ti rilassi invece di inventare improbabili ricette?”), fino al “mmmh geniale!” che è solo soggettivamente preferibile ma qualcuno potrebbe ugualmente optare per i 2 occhi o per il cannone…

la canonicaSolo se riesci a superare il miglior fritto di pesce o i migliori passatelli o le migliori tagliatelle al ragù, solo allora sei credibile e puoi anche presentarmi il cetriolo caramellato come guarnizione ad un calamaro e una mazzancolla appoggiati su una purea di ceci o una coda di rospo in porchetta.

E quando il mio fegato ti applaude grato per avergli proposto dei vini che non hanno bisogno di essere dopati con i solfiti, e quando mi accompagni con 3 o 4 vini come se mi tenessi per mano, allora mi fido quando mi dici “questa l’ho pensata e mi è piaciuta e l’ho messa in carta”.

E quando vedo che non sei “pacche-sulle-spalle” con tutti, perché le relazioni si costruiscono e se siamo già amici dopo 2 minuti non conosciamo il senso della parola amicizia, allora, solo allora ti credo quando ti chiamo per dirti che passerei volentieri a mangiare da te e sento che anche a te fa piacere.

E quando vedo e provo quell’abbraccio ancora un po’ imbarazzato, dopo tutti questi anni, nel timore di non eccedere, allora diventi credibile.

E se sei credibile tu è credibile ciò che fai.

Quando vai a mangiare da Andrea a La Canonica di Casteldimezzo sei costretto a farti un po’ di domande sul senso delle cose per non confondere “immettere calorie” con “nutrirsi”…

ristorante-la-canonica

Ristorante La Canonica
Via Borgata, 20
61100 – Casteldimezzo (PU)
Telefono: +39 0721209017
Cellulare: +39 3287653998
www.ristorantelacanonica.it

Aperto la sera
Sabato e festivi anche a pranzo
Chiuso il Lunedì

Precedente CROSTATA AL CACAO CON FICHI E GANACHE AL CIOCCOLATO Successivo LE VIE DEGLI ORTI SONO INFINITE - ULTIMA PUNTATA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.