Baci Perugina fatti in casa – ricetta golosa

Cari amici di Miele & Limone, oggi vi lascio la ricetta dei miei Baci Perugina fatti in casa. Si si avete capito proprio bene, sto parlando dei famosissimi e golosissimi cioccolatini che si regalano per la festa degli innamorati e non solo… a casa mia infatti ogni occasione è buona, io ne vado matta, come si fa a resistere alla tentazione di un BACIO ??? 😉 La ricetta, al contrario di quanto si possa pensare, è semplicissima, prepararli è divertente e il risultato davvero eccezionale!! I Baci Perugina fatti in casa sono talmente buoni e golosi che andranno a ruba proprio come gli originali… uno tira l’altro, vi consiglio di provarli subito, farete un figurone e stupirete amici, parenti, bambini ma soprattutto il vostro AMORE ❤︎  Allora dai leggiamo insieme come preparare queste dolci coccole…

baci perugina

Baci Perugina

INGREDIENTI: (per circa 20 cioccolatini)

  • 100 gr cioccolato al latte
  •  20 gr cioccolato fondente al 70%
  • 100 gr Nutella
  • 1 cucchiaio raso di cacao amaro
  • 80 gr nocciole sgusciate (o granella)
  • 20 nocciole intere sgusciate

Per la copertura:

  • 150 gr cioccolato fondente (meglio se al 70%)

N.B. ai veri GOLOSONI consiglio di raddoppiare le dosi 😉

PROCEDIMENTO:

  1. Con l’aiuto di un mixer tritare grossolanamente le nocciole. Se invece preferite utilizzare 80 gr di granella già pronta (si trova in tutti i supermercati) passare direttamente al punto 2.
  2. Sciogliere a bagnomaria (o nel microonde) il cioccolato al latte insieme ai 20 gr di fondente al 70%.baci perugina 1
  3. Quando il cioccolato sarà completamente sciolto, aggiungere un cucchiaio raso di cacao amaro, la nutella, le nocciole tritate (o granella) e amalgamare bene il tutto con una spatola. Mettere quindi il composto a riposare in freezer per circa 30 minuti (N.B. raffreddandosi dovrà raggiungere la consistenza giusta per poter essere lavorato con le mani).baci perugina 2
  4. Appena il composta sarà pronto, con le mani leggermente inumidite, formare tante palline da circa 13-15 gr l’una e sistemarle su un vassoio (o piatto) rivestito di carta forno.
  5. Sopra ad ogni pallina mettere una nocciola intera esercitando una leggerissima pressione, quindi riporre i cioccolatini in frigorifero per una mezz’ora.baci perugina 3
  6. Nel frattempo sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria (o nel microonde) e lasciarlo leggermente intiepidire.
  7. A questo punto, per ricoprire i baci, immergere prima la base dei cioccolatini nel cioccolato fuso, poggiarli di nuovo sulla carta forno e lasciarli asciugare per qualche minuto.baci perugina 4
  8. Appena la base sarà asciutta, sollevare delicatamente i cioccolatini e con l’aiuto di due cucchiaini rotolarli ad uno ad uno nel cioccolato fondente fino a ricoprirli completamente; poggiare quindi i baci su una gratella e trasferirli di nuovo in frigorifero ad asciugare per 10-15 minuti (al posto della gratella andrà benissimo anche il vassoio (o piatto) con la carta forno utilizzato in precedenza). baci perugina 5
  9. Quando i Baci Perugina fatti in casa saranno completamente asciutti, potrete confezionarli e servirli nei pirottini di carta colorati oppure incartarli con l’alluminio e magari aggiungere un piccolo messaggio all’interno… saranno come gli originali al 100% 🙂

CONSIGLI:

  • potete ricoprire i vostri Baci Perugina anche con cioccolato bianco o al latte e preparare così cioccolatini assortiti per tutti i gusti.
  • i Baci Perugina fatti in casa si possono conservare fuori dal frigorifero in un luogo fresco e asciutto oppure in frigorifero ma bisognerà tirarli fuori almeno 30 minuti prima di servirli….. beh! sempre se dovessero avanzare naturalmente 😉

..et voilà! ora che sapete come prepararli, il giorno di San Valentino invece di comprarli preparate i Baci Perugina con le vostre mani… vedrete saranno una piccola dolce coccola che i vostri cari apprezzeranno tantissimo… Alla prossima ricetta! CIAO ❤︎

Se ti è piaciuta la mia ricetta SEGUIMI ANCHE SU FACEBOOK

baci perugina00

baci perugina interno

Print Friendly
 

10 thoughts on “Baci Perugina fatti in casa – ricetta golosa

  1. Anna 26754 il said:

    Grazie, grazie grazie…. li ho fatti già diverse volte. In ufficio li ho offerti e…. mi chiamano “Luisa Spagnoli” ed i commenti sono tutti positivi anzi…. TUTTI dicono “meglio degli originali”

    • vittoria77 il said:

      ciao Anna!! mi fa molto piacere e grazie infinite, sai per me è davvero una gioia ricevere messaggi come questo!! un bacione

      • Ciao, sono all’opera…. 5 dico CINQUE dosi…. i miei amici e colleghi come regalo di Natale mi hanno chiesto “PER FAVORE CI REGALI I TUOI BACI????” quindi…. sottobicchieri rossi, 5 baci, sacchettino chiuso con nastrino ad ok e…. voilà…. fatti i regali di Natale. GRAZIE

        • vittoria77 il said:

          Ciao Anna!! wowwwwww che dolce bellissima idea!! Beh sono davvero felice di sapere che hai seguito la mia ricetta per i tuoi regali di Natale… grazie a te per avermi scritto 🙂
          Buon Natale ❤

  2. Naomin il said:

    Ciao, sono sicura che una volta preparati andranno a ruba, ma, dopo averli messi in frigo e in freezer per rassodare il composto, non é un problema non conservarli in frigo?

  3. Raffaella il said:

    Grazie per la ricetta, venuti benissimo e buonissimi… ho un solo problema, come fondere bene il cioccolato per la copertura, puoi spiegarmelo meglio per favore? C’è qualcosa che sbaglio ma non so cos’è, il cioccolato rimane molto denso dopo averlo fuso e la copertura quindi diventa troppo spessa, se invece lo faccio sciogliere più a lungo cambia consistenza e si raggruma e non riesco a fare la copertura. Grazie mille. Raffaella

    • vittoria77 il said:

      Ciao Raffaella! Bene mi fa davvero piacere che ti siano piaciuti 🙂 Per quanto riguarda il tuo problema potrebbe dipendere semplicemente dal cioccolato che hai utilizzato dovresti provare o a cambiare marca oppure lo lasci sciogliere più a lungo con l’aggiunta di un cucchiaio di latte 😉 Beh se li fai di nuovo fammi sapere mi raccomando!! Ciao ❤
      Vittoria

Lascia un commento

*