Spaghetti al limone

Cosa cucinare per cena quando un nuovo collega ti porta i limoni direttamente dalla riviera amalfitana? Ovviamente, gli spaghetti al limone…semplici e velocissimi da preparare, e freschi freschi come un tuffo in mare d’estate…

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 230 g Spaghetti
  • 1 Limone intero
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 pizzico Sale
  • 1 cucchiaio Prezzemolo tritato fresco

Preparazione

    1. In abbondante acqua salata, cuocere la pasta: il condimento si può preparare comodamente nel tempo di cottura della stessa;
    2. Sbucciare l’intero limone stando attenti a non arrivare alla parte bianca della buccia che risulterebbe amara in cottura; spremere il succo del limone;
    3. In una padella, a fuoco lento, scaldare l’olio, aggiungere l’aglio e la buccia del limone. Quando la buccia di limone sarà cotta e avrà sprigionato tutto il suo profumo, alzare la fiamma e aggiungere il succo di limone;
    4. Scolare gli spaghetti e ripassarli in padella, aggiungere un pizzico di sale, e il prezzemolo tritato crudo.

Note

Senza categoria
Precedente Salmorejo a km0 (o quasi...)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.