Torta di rose alla arancia e miele

Torta di rose alla arancia e miele

Buongiorno!Una bella torta di rose all’arancia e miele, un dolce veloce, monoporzione, si prepara velocemente e sulla tavola fa la sua bella figura 🙂 ma.. aspettatevi delle belle in questa settimana, non finisce qui 😀

L’impasto è con farina per dolci, per i celiaci utilizzare farina mix per pane con latte nell’impasto, appena ho tregua ne faccio qualcuna deglutinata.

E’ un impasto per panbrioche, che uso spesso, con crema al limone, zucchero di canna Muscovado per la base e miele …. deliziosa!

Per la ricetta consiglio: farina per dolci e sfoglie Rosignoli Molini

zucchero di canna Muscovado della ditta D&C

Per la ricetta di oggi uno stampo per crostata in ceramica di Gioie della casa

Segui su Facebook – http://www.facebook.com/gioiadellacasa

Segui su Twitter – http://www.twitter.com/gioiadellacasa

Guarda anche queste:

Torta di rose fragole e kiwi   

Rose per torta alla nutella e nocciole
Ti potrebbero interessare:

Ricetta: Torta di rose alla arancia e miele

Ingredienti

  • 150 g di farina 00
  • 1/3 di cubetto di lievito di birra
  • 30 ml di latte
  • 20g di zucchero di canna
  • 25 di burro
  • 1/2 uovo o un uovo piccolo
  • 1/2 bustina di vanillina
  • miele
  • granella di zucchero
  • Per la farcitura:
  • crema al limone:
  • 100 ml di acqua
  • 100 gr di burro
  • 25 ml di succo di limone
  • 1 buccia di limone
  • 4 tuorli
  • 25 grammi di zucchero a velo
  • 100 grammi di zucchero
  • 1 cucchiaio di fecola se necessario
  • fettine di arancia

Procedimento

  1. A mano o con robot, sciogliete prima il lievito nel latte tiepido un cucchiaino di zucchero aggiungere al resto degli ingredienti formare una palla e mettere a riposare finchè non raddoppia di volume.. circa mezz’oretta
  2. Preparare la crema al limone:
  3. In un pentolino sistemate l’acqua e la buccia di limone grattugiata, lo zucchero e portate a bollore.
  4. Spegnere lasciar raffreddare e rimettere sul fuoco.
  5. Quando bolle aggiungere le uova precedentemente sbattute con una forchetta, cuocere a  fuoco lento, appena inizia a bollire unire il burro e il succo di limone, se necessario aggiungere un cucchiaio di fecola.
  6. Spegnere dopo un paio di minuti e lasciar raffreddare coperto con pellicola anche in frigo.
  7. Stendere l’impasto con il mattarello e dividerlo in striscie di circa 5 cm.
  8. Incidere la sfoglia con piccoli tagli nel senso della larghezza, spalmare con un velo di crema al limone, sistemare le fettine di arancia, arrotolare, allargare i petali della rosa, cospargere di miele, granella, sistemare nelle teglie monoporzione e infornare a 180-200 gradi per circa 25 minuti.
  9. Coprite con un foglio di carta forno per non bruciare la buccia d’arancia.
  10. Sfornare e cospargere di miele.
  11. Bon appétit..

Preparation time: 30 minute(s)

Cooking time: 25 minute(s)

Number of servings (yield): 6

Culinary tradition: Italiana

Voto 5 Stelle:  ★★★★★ 1 review(s)

Copyright © Vickyart.

 

Ti potrebbero interessare:


Torta di rose fragole e kiwi

 

Torta di rose alle fragole e limone

 

Torta di rose alle mele

 

Rose rustiche

Rose con melanzane alla parmigiana light

 

Con questa ricetta partecipo ai contest di:

Note di cioccolato

al contest di Nuvole di farina

al contest di La cucina di Vane

e al contest di Una Pasticciona in cucina  una rosa così fa primavera ì!!

e al contest di Dolci armonie sezione autunno… perchè l’arancia è comunque un frutto autunnale

Sono in corso i due miei contest Pasqua senza glutine, un’idea per gli intolleranti, dall’antipasto al dolce, vi aspetto! scade il 20 aprile

e il contest sul cioccolato con Dolcizie scade il 28 maggio

Vi ricordo che se volete continuare a seguirmi scaricate ClubSociety sostituisce googlefriends

 

34 commenti su “Torta di rose alla arancia e miele

  1. Visto quello che mi avevi scritto ieri per i dolcini per il mio contest ti stavo aspettando con ansia e che meraviglia che mi hai fatto trovare!!! Adoro queste rose perchè ci sono arancia e miele due profumi che mi piacciono moltissimo, ma in generale adoro tutte le rose che fai, io non so se sarei capace. Un abbraccio

  2. Posso dire che ti adoro? beh…l’ho detto 😀 Già la torta di rose classica è magnifica ma queste piccole tortine monoporzione sono spettacolari. Una gioia per gli occhi ancor prima che per il palato, con arancia e miele devono essere delizia pura. Grazissime della partecipazione, ti inserisco al volo. Un bacione

  3. Tranquilla gioia, è arrivato in triplice copia 🙂 Già inserito tutto 😉 Non vedi il commento eprchè lo pubblica nella seconda pagina. Un bacione e grazie ancora
    P.S. se ripasso di qua un’altra volta giuro che addento lo schermo!

  4. Che aspetto meraviglioso Vicky!!! Ma poi non oso immaginare il profumino!! Sopratutto mi piace l’idea di piccole rose monoporzione, con questo dolce si che si finisce bene il pranzo di Pasqua!!! Complimenti cara e aspetto le belle *-*
    Un bacione grande

  5. Ho gli occhi sbarrati! Leggo su fb il tuo nome e “torta di rose” apro e cosa vedo???? Una vera rosa!!! Sei geniale! Davvero complimenti! 🙂 Immagino tutto quello che pubblicherai in settimana….dato l’avvertimento 😉 A presto! Un bacio!

  6. troppo bella questa rosellina!! 🙂 è davvero identica al fiore! 🙂 dici che se vado in giardino ne trovo una simile per farci colazione domattina? 😀 😀 un bacione, notte Vicky! 🙂

  7. Maria il said:

    COMPLIMENTI!!!!!!!!!!
    spero di essere in grado di realizzarle.
    volevo chiederti tre cose:
    1. più o meno la sfoglia che misure deve avere di larghezza e lunghezza?
    2. con questo impasto si possono fare rose più piccole dividendo l’impasto in 10 striscie?
    3. mettendole a cuocere una in una teglia una accanto all’altra si potrebbe avere una bella torta (formata da rose) o credi che il risultato sarà brutto?

    grazie per l’attenzione.
    Maria

    • vickyart il said:

      grazie!!! 😀 sono semplicissime! allora:
      1) la rosa qui è in monoporzione piuttosto grande, 10 cm di diametro, ho scritto nel post che devono essere alte circa 5 cm, per la lunghezza se ti attieni a queste dosi, stendendola di circa 3 mm di altezza ne fai una così grande, altrimenti dividi la striscia a metà.
      2)si puoi farle più piccole fai prima le striscie lunghe e poi le dividi a metà regolandoti con le fettine d’arancia ce ne vanno 3 o 4 per una piccola.
      3) si puoi fare la torta.. che presto posterò anche io 🙂
      4) in settimana ce ne saranno altre 😀
      5) qui ce ne sono altre: http://blog.giallozafferano.it/vickyart/le-mie-rose-dolci-salate/
      grazie a te, per qualsiasi cosa chiedi pure..

  8. bellissima anche questa!!!mammasantissima mi viene l’acquolina solo a vederla!!il tuo blog è veramente molto bello !!!complimenti, ciao Nadia.

  9. Bravissima Vicky!!!Hai vinto il premio di Stefania di dolci delizie con questa meraviglia, che tra l’altro mi ero persa!!!! Spettacolare e complimenti di nuovo!!

  10. Le ho fatte oggi…… sto scrivendo la ricetta!!!! Le ho adattate e modificate leggermente, sono fantastiche!!!! le vedrai presto ti ho linkato 😛

  11. Pingback: Una rosa per te…. | Le delizie di Feli

Lascia un commento