Tazza di pasta frolla ricetta sfiziosa facile

Tazza di pasta frolla ricetta facile con cioccolata, idea sfiziosa, ottima per bambini, merenda o colazione, ripiena anche con caramelle o cioccolatini, dolce facile

Tazza di pasta frolla ricetta sfiziosa facile

Un’idea carina per servire la cioccolata calda ma anche tante caramelle o cioccolatini se avete bambini o ospiti, la tazza di pasta frolla sarà ben gradita e piacevole, si prepara facilmente l’importante è avere delle ciotole che vanno in forno senza problemi di cottura, io ho utilizzato delle cocotte

La ricetta della tazza di pasta frolla è molto semplice e carina da vedere sulla tavola della merenda o la colazione magari la domenica o in un giorno di festa, ai bambini piacerà di sicuro, anche ai grandi se la farcite con la cioccolata calda, un’idea semplice e d’effetto.

Seguitemi in cucina oggi c’è la tazza di pasta frolla!

Tazza di pasta frolla ricetta sfiziosa facile vickyart arte in cucina Tazza di pasta frolla ricetta sfiziosa facile vickyart arte in cucina

Tazza 

Tazza qui altre idee

Tazza di pasta frolla ricetta facile

Ingredienti:

  • 250 g di farina
  • 125 g di burro
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 120 g di zucchero
  • Per decorare:
  • 50 g di cioccolato fondente
  • cioccolato in scaglie

Procedimento:

  1. Lavorate la pasta frolla velocemente e mettetela in frigo 30 minuti.
  2. Decidete la misura da utilizzare, io ho preso come campioni delle cocotte di ceramica che ovviamente vanno in forno della misura di circa 10 cm
  3. Foderate le cocotte.
  4. Stendete la pasta frolla ricavate 2 dischi di 10-12 cm che serviranno per i coperchi e tenete da parte, fate due palline per i pomelli e sistemateli al centro dei dischi.
  5. Rivestite le cocotte all’esterno con della carta forno, e, sistematela in modo che resti ben aderente, poi stendete un pezzo di pasta frolla che sia sufficiente a coprire la ciotola quindi dovete calcolare la base e l’altezza della tazza, se la base è 5 cm e l’altezza è 7 cm dovete ricavare un disco grande 14 cm + 10 cm… ma senza stare lì a fare troppi calcoli stendete sopra e regolatevi un po’ ad occhio.
  6. Sistemate quindi la pasta frolla sulle cocotte per bene, lasciate aderire sistemando i recipienti capovolti sul piano, ritagliate la parte in eccesso.
  7. Sistemate le tazze sulla carta forno sulla leccarda, poi anche i coperchi e cuocete tutto per circa 25 minuti, fate attenzione a non bruciare i coperchi, dovreste toglierli prima
  8. Sfornate fate raffreddare un po’ e staccate la pasta frolla.
  9. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria, ripassate i bordi dei coperchi, tagliate il cioccolato a coltello e ripassate i coperchi per farla aderire
  10. Riempite con cioccolata calda o in vista della Befana con tante caramelle e cioccolatini
  11. Bon appétit
 

4 commenti su “Tazza di pasta frolla ricetta sfiziosa facile

  1. Elisa il said:

    Voglio provare a fare questa ricetta per san valentino, ma secondo te se al posto della cioccolata ci metto il budino si impregna il biscotto e diventa molle? Grazie

    • Ciao! puoi mettere quello che vuoi, ricorda però che se resta troppo tempo il biscotto ammorbidisce troppo e si può rompere, il consiglio che posso darti, se vuoi mettere il budino anzichè il cioccolato, fai delle tazze più piccole, queste sono molto grandi, tazze da colazione, non so magari delle tazzine da caffè latte quelle tipo da bar non so se hai presente, o per esempio degli stampini per babà, oppure, degli stampi per muffin più grandi, quelli per panettoncini in silicone, rivesti all’interno se hai uno stampo unico, cioè l’impasto lo metti all’interno anzichè all’esterno, ricapitolando, più il ripieno riposa, più si ammorbidisce il biscotto, più aumenta la possibilità di rompersi.. guarda anche questa idea : http://blog.giallozafferano.it/vickyart/tazza-di-biscotto-cioccolato-e-panna/

  2. Ivana il said:

    Un idea fantastica – Ma la frolla va messa all’interno della tazza o all’esterno – e x lo spessore deve essere medio – Grazie –

    • Ciao, all’esterno della tazza, spessore medio, non troppo grosso, grazie, avevo scritto due cose opposte -.-, comunque all’esterno, poi capovolgi le tazza per la cottura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *