Quadrotti di pan nocciolato al miele biscotti

Quadrotti di pan nocciolato al miele biscotti biscotti golosissimi, ricetta facile, ottimi per la colazione o la merenda

Quadrotti di pan nocciolato al miele biscotti

Buonissimi davvero questi quadrotti di pan nocciolato al miele, sono dei biscottoni che si preparano versando l’impasto in una tortiera e poi vengono tagliati a quadrati, volendo anche in uno stampo da plumcake vanno bene e tagliati poi tipo cantucci.

La ricetta dei quadrotti di pan nocciolato al miele è molto semplice, si amalgamano gli ingredienti a mano, non serve un robot, il che è perfetto, sporcherete solo una ciotola, quindi una cosa semplice, ma sono davvero molto buoni, profumati al miele e alle nocciole, deliziosi, vi consiglio di provarli.

Un’altra ricetta presa dal mio libro di biscotti questa volta, mi è piaciuta subito perchè è rapida, a parte il riposo che ho aggirato mettendo l’impasto in congelatore, poi li può fare anche un bambino, andranno a ruba, profumatissimi.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i quadrotti di pan nocciolato!

Quadrotti di pan nocciolato al miele biscotti vickyart arte in cucina Quadrotti di pan nocciolato al miele biscotti vickyart arte in cucina

Quadrotti di pan nocciolato al miele biscotti

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti

  • 250 g di farina per dolci
  • 150 g di miele
  • 100 g di zucchero semolato
  • 50 g di burro
  • 1 pizzico di cannella
  • 120 g di nocciole
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 2 uova

Procedimento:

  1. QUI VIDEO RICETTA
  2. Sciogliete il miele con lo zucchero, il burro e la cannella, fino ad ottenere un composto omogeneo.
  3. Mescolate in una ciotola a parte la farina con le nocciole tritate finemente e il lievito, versate al centro il composto con il miele, mescolate.
  4. Unite le uova sbattute a mano e due cucchiai di acqua tiepida o latte.
  5. Versate il composto in una teglia foderata di carta forno o imburrata ed infarinata livellate per bene, la mia è di 20 cm, va bene anche da 22 cm.
  6. Cospargete di mandorle a lamelle o granella di nocciole, io non ne avevo, gocce di cioccolato e mettete a riposare o una notte intera a temperatura ambiente oppure, come ho fatto io, 20 minuti in freezer.
  7. Riscaldate il forno a 170° infornate e cuocete una mezz’oretta.
  8. Sfornate, fate raffreddare, tagliate in quadrotti e spolverate di zucchero a velo.
  9. Bon appétit
 
Precedente Spaghetti al pesto e prosciutto ricetta veloce Successivo Pasta con broccoli cremosa facile e veloce

Lascia un commento