Pane cafone in pentola con pasta madre

Share:
Condividi

Vi ripropongo una vecchia ricetta il pane cafone in pentola con pasta madre.

Un pane casareccio davvero eccezionale con la cottura in pentola,  con lievito madre ma va benissimo il lievito di birra il licoli.

Le pieghe sono la base di questo pane casareccio, non va lavorato molto..

Qui il link della pm: Pasta madre e licoli

Pane cafone

Per realizzare questo pane con la pm bisogna sostituire il lievito di birra con 150gr di pasta madre…se è molto attivo

Ricetta: Pane cafone

Ingredienti

  • 480 grammi di farina (farina manitoba)
  • 2 cucchiaini di sale
  • 150 grammi di lievito madre o 6 grammi di lievito di birra
  • 350grammi di acqua

Procedimento

  1. Preparate un lievitino: sciogliere il lievito nell’acqua tiepida e unirlo alla farina e il sale
  2. Lasciare lievitare per almeno 14 ore coperto da pellicola e al chiuso.
  3. Infarinare il tavolo da lavoro versare l’impasto lavorarlo poco, fare le pieghe come una busta da lettera e quindi avvolgerlo in un canovaccio infarinato.
  4. Lasciare lievitare 2 ore.
  5. Dopo 1 ora e mezza accendere il forno a 250° e mettere a riscaldare una pentola chiusa da un coperchio senza elementi di plastica! per mezz’ora.
  6. Capovolgere l’impasto nella pentola e infornare a 230° per 35 min.
  7. Tirare fuori l’impasto dalla pentola, metterlo sulla griglia e lasciare cuocere per altri 20 min.
  8. Sfornate e gustate..
  9. Bon appétit..

Copyright © Vickyart.

 


Share:
Condividi
Vota questa ricetta:
Pane cafone in pentola con pasta madre
  • 5.00 / 55

31 thoughts on “Pane cafone in pentola con pasta madre

  1. è stupoendo questo pane vicky, mi piacerebbe molto farlo ma non ho nessuna pentola adatta; se faccio la cottura tradizionale in teglia non viene bene vero?

  2. Ciao Vicky!! Dalle foto vedo che ti è venuto molto bene il famosissimo pane cafone.. Deve essere proprio buono, non ho ancora avuto il piacere di assaggiarlo, per ora mi gusto virtualmente il tuo!! Un bacione,io ora vado a nanna e buonanotte anche a te ;)

  3. Ho già visto questa ricetta ma non l’ho mai provata mi lasciava un poco perplessa il fatto di cuocere il pane in pentola, ma visti i risultati mi sa che lo provo anch’io ! complimenti

  4. questo non lo avevo mai sentito!caspita che bel pane che ne uscito!io adoro il pane con una bella mollica e sopra quella bella crosticina!!!

  5. Complimenti!
    Vicky posso permettermi di chiederti un dettaglio che credo sia importante che tipo di farina hai usato?

    Grazie
    Daniela

  6. è fantatsico Vicky!!! mi piacciono, adoro le novità soprattutto pe ril pane …lo voglio provare atutti i costi!!!!

  7. Ciao,, splendido pane ma mi viene un dubbio:dopo aver scaldato la pentola copoerta e averci messo l’impsto quando la inforno la devo tenere coperta o scoperta?..grazie

    • @annamaria, una pentola senza manici in plastica, va bene di acciaio o anche quelle antiaderenti, l’importante è che nn ci sia plastica..

  8. L’ho fatto una volta ma la mia PM era giovanissima. L’impasto era troppo idratato e ho avuto difficoltà a manipolarlo dopo la prima lievitazione e il sapore era un pò acidulo ma, tutto sommato, un risultato sufficiente. Mi consigli il diametro della pentola per questa quantità? Grazie :)

    • si giusto risultato acidulo con la pm molto giovane, io lo faccio sempre per testarla, dopo una settimana, 10 giorni al maximo.. il risultato è buono, si mangia ma si sente il lievito.. molto molle e difficoltà nel manipolarlo.. ma io lo preferisco, aggiungi un po’ di farina.. io uso un tegame da cucina, circa 20 cm :)

  9. Chi cerca trova!!!!!! Ma che spettacolo… dalla settimana prossima sono in ferie…. oddio quante ne combinerò. Questo è nella lista dei desideri ;)

  10. Della lista dei desideri non ho combinato un tubo!!!!!!! Ma ora parto con questo…. piccola domanda tecnica…. ma il pane non si attaccherà alla pentola!?

  11. Forteeeee ma presumo che serva un impastatrice ma proverò a farla mi stuzzica magari utilizzando metà ingredienti. La pentola mmmmmm no ho nessuna da forno con coperchio però ho una pentola e coperchio della Tupperware che va sia in forno che in microonde proverò questa non è d’acciaio….quando l’ho provata ti saprò dire. Intanto grazie della ricetta e buona settimana

    • il criscito non è altro che il lievito madre, quindi si, no lo strutto no, è pane semplice :)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>