Nuvolette alle mandorle e cocco ricetta veloce

Nuvolette alle mandorle e cocco ricetta veloce, facile, dolce semplice ottimo a colazione o merenda, sofficissime tortine velocissime.

Nuvolette alle mandorle e cocco ricetta veloce

Buonissime e sofficissime le nuvolette alle mandorle e cocco, il dolce perfetto se volete qualcosa di buono per la colazione o la merenda senza lunghi tempi di cottura, appena 15 minuti, insomma un piccolo sacrificio e vi assicuro che sono davvero super.

La ricetta delle nuvolette alle mandorle e cocco è semplicissima, si preparano velocemente, si cuociono in poco tempo e finiscono in pochi secondi, insomma provatele, se volete potete aggiungere un po’ di aroma di mandorle amare, o più cocco se volete sentire il sapore più forte e deciso di quest’ultimo.

Seguitemi in cucina oggi ci sono le nuvolette alle mandorle e cocco!

Nuvolette alle mandorle e cocco ricetta veloce vickyart arte in cucina Nuvolette alle mandorle e cocco ricetta veloce vickyart arte in cucina

Nuvolette alle mandorle e cocco ricetta veloce

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 30 g di mandorle
  • 2 cucchiai di cocco disidratato
  • 70 g di farina
  • 100 g di zucchero
  • 3 uova
  • buccia di limone grattugiata

Procedimento:

  1. Lavorate le uova con lo zucchero fino a renderle molto spumose.
  2. Riducete le mandorle a farina, unite la buccia di limone grattugiata e la farina di cocco disidratato.
  3. Aggiungete un po’ alla volta la farina, e le altre polveri.
  4. Rivestite una tortiera da 20 cm quadrata e versate il composto, aggiungete qualche mandorla intera o mandorle a lamelle se preferite.
  5. Infornate nel forno già caldo a 200° per 10-15 minuti circa.
  6. Sfornate, lasciate intiepidire, estraete dallo stampo e tagliate a quadrotti.
  7. P.S. se vi piace di più il sapore del cocco aggiungete un altro cucchiaio raso, oppure, se vi piace di più il profumo delle mandorle, aggiungete qualche goccia di aroma.
  8. Se invece non amate il cocco o le mandorle, basta eliminare le mandorle e sostituire il peso con quello della farina, se non amate il cocco invece, eliminatelo senza aggiungere altra farina, il suo peso non incide.
  9. Bon appétit
 
Precedente Pasta con prosciutto e zucchine cremosa Successivo Straccetti di pollo peperoni e patate in padella

Lascia un commento