Merluzzo in agrodolce con sale rosa dell’Himalaya

Merluzzo in agrodolce, sale rosa dell’Himalaya, ricetta facile, gustosa, a base di pesce, economica, ideale per occasioni e feste

L’altro giorno ho di nuovo preparato il merluzzo..è di casa :-D!!

L’ho lessato ma siccome era grande ne ho preparato una metà in modo diverso..

Io adoro la cucina agrodolce e per di più speziata.. Non avevo ancora usato il sale rosa dell’Himalaya.. ha un profumo simile al pepe! Poi leggendo QUI ho trovato la preparazione del burro chiarificato che ho sempre voluto fare ma non ci sono mai riuscita per tempo! Rovistando tra raccolte di ricette ed in particolare Le ricette della cucina italiana, mi è saltato agli occhi una ricettina niente male che prima o poi farò.. preparato con il burro chiarificato..

Dunque ho deciso di preparare il merluzzo cuocendolo con il burro chiarificato che è privo o quasi, se preparato bene, di grassi! e se non erro va bene anche per gli intolleranti al latte.. ma non potevo solo friggere un merluzzo nel burro! Eh no!

Spezie alla mano, quando sono di vena 🙂 ho preparato questa ricettina unendo sapori salati a quello dolce dell’uvetta caramellata.. vi dico solo che l’insieme era divino!

Mi è venuta in mente la scena di ratatouille! Quando il critico assaggia il boccone e si sente trasportare in altro tempo con quei sapori! Gustoso davvero! Senti prima di tutto il sapore dello zenzero..poi la croccantezza dei pinoli e degli arachidi per poi gustare il dolciastro dell’uvetta caramellata mista al salaticcio del sale rosa, se provate mi direte!

Sono finalista al contest di Cinzia con La rosa al profumo d’arancia

se ti va di votarmi clicca QUI

Clicca sulle img per gustare!

Questa ricetta partecipa al contest: L’ingrediente del mese e Oro verde di Sicilia e Zenzeriamo

Ingredienti:

1 trancio di merluzzo

una manciata di pinoli

una manciata di arachidi

una manciata di uvetta

50 grammi di burro

sale rosa dell’Himalaya

Procedimento:

Lessare il merluzzo, raffreddarlo e infarinarlo. In un padellino a fuoco basso sciogliere il burro e schiumare man mano con un colino a maglia stretta, senza toccare il fondo della padella. Travasare il liquido in un padellino e sistemarci i pinoli, arachidi e il merluzzo per 5 minuti rigirandolo su entrambi i lati. A parte in un pentolino sistemare lo zucchero con l’uvetta precedentemente lavata e girare finchè lo zucchero incomincia a scurirsi e  caramellare..

In un piatto da portata disporre un po’ di liquido poi il merluzzo, versarvi sopra il composto, poi l’uvetta caramellata e infine una maciata di sale rosa..

Bon appétit…

 
Precedente Baccalà olive e capperi Successivo La rosa finalista

6 thoughts on “Merluzzo in agrodolce con sale rosa dell’Himalaya

  1. E’ meravigliosa questa ricetta :D! Il merluzzo lo porto spessissimo in tavola e il gusto agrodolce mi piace molto. Questa la provo subito :D! Grazie per aver partecipato al contest, ti aggiungo subito alla lista. Baci, buona settimana

Lascia un commento