Biscotti cannella e zenzero con miele veloci

Biscotti cannella e zenzero con miele, facili e veloci, biscotti deliziosi da merenda o colazione, profumati alla cannella, senza burro e olio.

Biscotti cannella e zenzero con miele veloci

Semplici e deliziosi i biscotti cannella e zenzero con impasto al miele, perfetti a merenda ma buoni anche con il latte, se adorate questi due ingredienti provateli, sono profumatissimi.

La ricetta dei biscotti cannella e zenzero è presa da un libro di cucina con qualche modifica da parte mia, con l’aiuto della mia cucciola li abbiamo preparati ieri pomeriggio, lei si diverte molto, adora impastare per cui ho approfittato per farli, sono semplici, li può fare anche un bambino, quindi niente scuse, il forno sarà acceso una quindicina di minuti, si può resistere.

Seguitemi in cucina oggi ci sono i biscotti cannella e zenzero!

Biscotti cannella e zenzero con miele veloci

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 200 g di farina per dolci
  • 125 g di zucchero semolato
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 2 cucchiai di miele
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 1 cucchiaino di zenzero grattugiato fresco
  • granella di zucchero
  • 1 pizzico di sale

Procedimento:

  1. QUI VIDEO RICETTA
  2. Versate la farina in una ciotola, aggiungete lo zucchero, il lievito, la cannella,lo zenzero e un pizzico di sale, se non trovate lo zenzero fresco va bene anche quello in polvere, sempre un cucchiaino.
  3. Mescolate e unite l’uovo e il miele un po’ alla volta.
  4. Mescolate per bene fino ad ottenere un composto omogeneo, se serve aggiungete un po’ di miele, io ne ho aggiunto un mezzo cucchiaio.
  5. Sistemate un po’ di granella in un piatto.
  6. Prendete l’impasto e staccate dei pezzetti, fate delle palline più o meno grandi quanto una noce, poi passateli da un lato nella granella e sistemateli sulla leccarda rivestita da carta forno.
  7. Cuocete per 15 minuti a 180° non prolungate molto i tempi di cottura altrimenti induriscono, dopo i 15 minuti potete anche spegnere e lasciarli raffreddare.
  8. Sfornate e fate raffreddare.
  9. Bon appétit
 

Lascia un commento