PER FESTEGGIARE UN TORNEO DI CALCIO

I NOSTRI RAGAZZI SONO ARRIVATI SECONDI

e io per festeggiarli ho preparato una torta gialla e rossa come i colori della loro squdra, è finito un altro campionato, sono finiti i tornei e tra non molto finirà la scuola, mettiamo un po’ di colore in questa strana stagione che per prenderci in giro si è travestita d’autunno ma arriverà l’estate? Oggi sembrava di si

Ecco la mia torta, la pubblico un po’ in ritardo ma questi sono giorni di fuego per me, ho organizzato un corso antincendio per il lavoro e domani ci sarà il primo incontro spero che tutto vada bene, incrociamo le dita!

Pan di spagna la ricetta di GIALLO ZAFFERANO è perfetta:

Ingredienti 75 g di farina 00 MOLINO CHIAVAZZA

75 g Fecola di patate MOLINO CHIAVAZZA

5 uova

150 g di zucchero

1 pizzico di sale per montare albumi

Sbattete i tuorli con 75 g di zucchero fino a renderli gonfi e spumosi; poi montate a neve gli albumi con un pizzico di sale e dopo 5 minuti quando saranno bianchi e gonfi aggiungete lo zucchero rimasto; attenzione, pulite molto bene le fruste; il trucco per sapere se sono pronte è quello di inclinare la ciotola che contiene gli albumi, se non si spostano sono pronte. Unite gli albumi delicatamente ai tuorli, poi la fecola e la farina setacciate insieme,  piano piano evitando la formazione di grumi, fate attenzione a non smontarlo. Versate l’impasto in una teglia,( io ho usato una teglia rettangolare), infornate in forno caldo 180°, per circa 35/40 minuti. Non aprite il forno per i primi 30 minuti, fate raffreddare per 10 minuti nel forno spento. Se volete sapere se il Pan di Spagna è cotto infilate uno stuzzicadenti all’interno se esce asciutto è pronto.

Preparate con 1 litro di latte la crema, potete trovare la ricetta nei miei articoli precedenti, ponetela in frigo a raffreddare. Pulite 500 g di fragole e tagliate a fettine, conditele con 2 cucchiai di zucchero e una spruzzata di limone, lasciate riposare una trentina di minuti.

Per facilitare il lavoro ho usato un attrezzo di acciaio che forma un rettangolo, ho adagiato questo atrezzo sopra un cartone da pasticceria, al suo interno ho appoggiato il mio Pan di Spagna.

Scolate le fragole e usate il succo come bagna per il Pan di Spagna se vi piace potete mettere un goccino di Rum; sopra distribuite le fettine di fragola.

Togliete la crema dal frigorifero e versatela sopra le fragole ricoprendole interamente, il rettangolo d’acciaio consentirà alla torta di mantenere una bella forma, ponete la torta in frigorifero per almeno 1 ora.

Montate la 500 ml di panna in un recipiente tenuto insieme alle fruste per almeno 10 minuti nel frezeer, con 3 cucchiai di zucchero a velo. Tagliate 200 g circa di fragole a fettine.

Togliete dal frigorifero la torta e aiutandovi con una sacca da pasticcere usa e getta decorate il bordo esterno della torta, disponete le fettine di fragola formando delle righe trasversali. Per la scritta ho sciolto un poco di cioccolato fondente mescolato ad 1 cucchiaio di panna, ho caricato un attrezzino di silicone che sembra una siringa ma ha la punta come un pennarello e quindi ho cercato di fare del mio meglio, ma com’è difficile scrivere!

3 commenti su “PER FESTEGGIARE UN TORNEO DI CALCIO

Lascia un commento