Sformato di riso e fagiolini

fc6b9a14-5ca8-44cc-a771-0d0bc38856b0Ecco un piatto unico sfizioso che può sostituire il solito primo o il classico secondo di carne. Accompagnato da una fresca insalata di stagione,diventerà presto un vostro piatto forte,un goloso sformato  amato da grandi e piccini .Potrete prepararlo con largo anticipo e godervi così la compagnia dei vostri ospiti.

Ingredienti 

  • 500 g di fagiolini
  • 200 g di riso
  • 1/2 l di besciamella
  • parmigiano grattugiato
  • olio extravergine d’oliva
  • burro per lo stampo

Per il ragù:

  • 250 g di carne macinata
  • 1 carota
  • 1/2 cipolla media
  • 1 costa di sedano
  • un bicchiere di vino rosso (120 g)
  • 1 spicchio d’aglio
  • passata di pomodoro 240 g ( una lattina)
  • un pezzetto di alloro essiccato
  • basilico
  • sale  pepe

Preparazione : tritare le verdure e rosolarle con due cucchiai di olio ,unire la carne macinata e fare insaporire bene ,quando tutti i succhi della carne si saranno asciugati ,sfumare con il vino,aggiungere lo spicchio d’aglio e lasciare evaporare .Unire la passata di pomodoro , il sale e il pepe,incoperchiare e cuocere per 30 minuti.

Lessare i fagiolini in acqua bollente salata.

Preparare la besciamella.

Ungere con il burro una pirofila tonda da 25 cm di diametro e ricoprirla con il riso su cui disporre tutti i fagiolini e il ragù.Coprire con la besciamella, abbondante parmigiano e un po’ di pepe.Cuocere a 180º e servire tiepido.

Buon lavoro 

Vannisa

ffb107eb-d27b-4164-9626-dbe5144e0c7b

 

 

 

 

Precedente Fregola con rana pescatrice Successivo Risotto con pesto di zucchine e cozze