Crea sito

Crostata fredda yogurt e fiocchi d’avena

Con l’arrivo dell’estate e del caldo ho pensato di preparare un dolce fresco e leggero ma soprattutto poco calorico, adatto persino a chi é a dieta o per chi segue un’alimentazione vegana! Eh si, perché in  questo dolce non ci sono nè zuccheri aggiunti nè grassi animali; la base è fatta da fiocchi d’avena, cocco grattuggiato e miele e per la farcitura del solo yogurt di soia al limone. Ovviamente potete usare il tipo di yogurt e il gusto che preferite, in ogni caso avrete un dolce fresco e povero di grassi!

Se ti piacciono le ricette vegan non perderti quella dei  Biscotti di farro integrale , deliziosi frollini fragranti completamente integrali e con poche calorie!

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: Dose per uno stampo da 20cm
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la base

  • Fiocchi d'avena 300 g
  • Cocco grattuggiato 50 g
  • Miele 60 g
  • Olio di cocco (o olio di semi) 60 g

Per la crema

  • Vasetti di yogurt di soia al limone (450/500g) 4
  • Fogli di gelatina o 3g di agar agar 3
  • Colorante alimentare giallo q.b.
  • Fette di arancia per decorare q.b.

Preparazione

  1. Tritare i fiocchi d’avena nel mixer, versarli quindi in una ciotola con il cocco grattuggiato il miele e l’olio di cocco (o olio di semi) mescolare per amalgamare il tutto; versare il composto in uno stampo da 20cm e con il dorso di un cucchiaio premere per compattare e dare la forma desiderata. Infornare per circa 15 minuti a 180° in forno statico preriscaldato, fino a quando avrà un aspetto dorato.

  2. Lasciare raffreddare completamente la base prima di estrarla dallo stampo e fare attenzione perchè da calda è abbastanza morbida, una volta fredda sarà resistente e croccante.

    Nel frattempo occupatevi della crema e mettete in ammollo la gelatina in acqua fredda per 10 minuti. In una ciotola versate lo yogurt scelto e aggiungete i fogli di gelatina (o l’agar agar) precedentemente strizzati e sciolti in due cucchiai di acqua molto calda; mescolate bene con una frusta per incorporare la gelatina dopodichè aggiungete a piacere qualche goccia di colorante alimentare giallo.

    Versare la crema all’interno della base ormai completamente fredda e far rassodare in frigorifero un paio d’ore; decorate con frutta fresca e cocco grattuggiato e servite!

Consigli e varianti

  • Per la riuscita della base è consigliabile tritare i fiocchi d’avena perchè tenderanno ad compattarsi più facilmente

  • Sformare la base solo quando sarà del tutto fredda e dopo averla messa 10 in freezer a indurirsi.

  • Prestare attenzione al forno, la crostata dovrà colorirsi appena non deve cuocere

Per tutte le altre ricette aggiornate seguimi anche su Instagram e su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.