Crea sito

Zucchine Marinate

Ingredienti
2 o 3 zucchine
3 limoni
20/25 ml di aceto ,io aceto di mele
Sale
Prezzemolo

Procedimento
Lavate e asciugate bene le zucchine, affettatele sottilmente a modo di carpaccio, disponetele su un piatto e salate a proprio gusto. Preparate la marinatura in una ciotola , spremete i limoni, aggiungete l’aceto e il prezzemolo. Ricoprite le zucchine con la marinatura, dopo mezz’ora saranno pronte.

Crostata amarene e frutta secca

Ingredienti
100 gr di burro temperatura ambiente
5 cucchiai di zucchero
1 limone grattato
1 cucchiaino di lievito per dolci
3 uova
Farina qb circa 400 gr
1 barattolo di marmellata di amarene
Noci e mandorle a piacere

Procedimento
Lavorare il burro a temperatura ambiente con lo zucchero, aggiungere il limone , le uova , il lievito ed infine la farina, l impasto dovrà risultare morbido e si dovrà staccare dalle mani.
Stendere più della metà dell’ impasto in una placca da crostata e farcire con la marmellata di amarene , fare due giri di crostata con le noci, due con le mandorle , chiudere con il restante impasto a crostata .
Cottura forno statico 180 gradi per 30/35 minuti

Pubblicato in dolci | Commenti disabilitati su Crostata amarene e frutta secca

Ciambellone al limoncello

Ingredienti
6 uova
350 gr di zucchero
150 ml di olio di semi
200 ml di latte
180 ml di limoncello
500 gr di farina
1 bustina di lievito per dolci

Procedimento
Montate le uova con lo zucchero, aggiungere l’olio, il latte e il limoncello ed infine la farina con il lievito .
Imburrate e infarinate un testo per ciambella, versare il nostro impasto e cuocere a 180 gradi forno statico .
Zucchero a velo a piacere

Pubblicato in dolci | Commenti disabilitati su Ciambellone al limoncello

Sbriciolata di ricotta e pere di Virna Maffeis

SBRICIOLATA DI RICOTTA E PERE

Ingredienti per uno stampo a cerniera da 22 – 24 cm di diametro:
Ingredienti
400 g di farina di tipo 1

Miele q.b . (Dipende dal vostro gusto di dolce)

80 g di olio di semi di girasole (O chi preferisce 100gr di burro sciolto)

2uova

la scorza di un limone non trattato

un pizzico di sale fino

1 bustina di lievito

500g di ricotta vaccina ( asciutta)

2 pere
Procedimento

Preparate il composto base per la sbriciolata alla ricotta e pere : setacciate in una ciotola la farina , unite il sale, il miele, le uova, la scorza del limone, il lievito e l’olio. Mescolate con un cucchiaio di legno o, se usate la planetaria, azionate il gancio a foglia a media velocità. Dovrete ottenere delle grosse briciole.

Preparate ora la farcitura: Mettete la ricotta in una ciotola, lavoratela con il miele, e incorporate le pere tagliate a pezzettini con una spatola.

Ora siamo pronti per comporre la sbriciolata alle pere.Foderate lo stampo con della carta forno, o semplicemente ungetelo leggermente.

Versateci metà del composto di briciole e compattatelo con le mani formando una base, avendo cura di premere l’impasto anche sui bordi della teglia. Aggiungete la farcitura di ricotta e pere livellandola bene con una spatola e completate distribuendo sopra l’altra metà di briciole.

Infornate la sbriciolata alle pere e ricotta per 35 – 40 minuti circa a 180 gradi

Pubblicato in dolci, LE VOSTRE RICETTE | Commenti disabilitati su Sbriciolata di ricotta e pere di Virna Maffeis

Ciambellone pere e gocce di cioccolato di Virna Maffeis

Ingredienti

320 gr farina ( io farina 1)
220 zucchero di canna sottile
170 ml latte
180 olio semi mais
4 uova a temperatura ambiente
Un pizzico cannella
2 pere tagliate a pezzettini
2 manciate di gocce di cioccolato fondente o di più se preferite.
1 bustina lievito
Procedimento
Mischiare tutti gli ingredienti a parte le pere e gocce di cioccolato x almeno 5 minuti( io con la planetaria)
Poi aggiungere le pere e gocce di cioccolato mischiando con un cucchiaio di legno o quello che preferite.
Infine metterci sulla superficie fettine di pere e una spolverata di zucchero di canna.
Infornare a 170″gradi x circa 45/50 minuti.. fare prova stecchino.

Pubblicato in dolci, LE VOSTRE RICETTE | Commenti disabilitati su Ciambellone pere e gocce di cioccolato di Virna Maffeis

Biscotti alle Mandorle di Claudia Ventrone

Ingredienti
Biscotti alle mandorle
300gr di mandorle pelate
300 di zucchero
70gr di albumi
zucchero a velo per la decorazione dei biscotti.
Procedimento

Frullare le mandorle con lo zucchero fino ad ottenere una farina finissima, trasferire tutto in una ciotola, separare gli albumi dal tuorlo e pesane 70gr.Mettere gli albumi nella ciotola con gli altri ingredienti, aggiungendo chi preferisce l’aroma di mandorla, impastare velocemente fino a rendere l’impasto omogeneo. Mettere in frigo per un giorno. Preparare un piatto con lo zucchero a velo. Accendere il forno a 180° gr ventilato. Dare la forma ovale con le mani schiacciandole un pò. Dopo aver fatto delle palline grandi come una noce da circa 22gr l’uno ed alti 1mm. Mettere i biscotti prima passati nello zucchero a velo e poggiati sulla teglia rivestita con carta forno. Fai cuocere a 180°per 10m. Sfornare e lasciare raffreddare prima di toglierli dalla teglia. Prepararli un giorno prima e tenerli chiusi in una scatola di latta.

Pane Baguette di Virna Maffeis

Buonissimo e croccante!!
Per 3 filoncini:
500gr farina 1 (senatore cappelli)
400 acqua tiepida
12 gr lievito di birra
2 cucchiaini sale
1 cucchiaino miele

Fate sciogliere il lievito nell’acqua e il miele e versarla nella farina mischiando con la forchetta..mischiare bene e aggiungere il sale.. sarà un impasto un Po appiccicoso.. Fatela lievitare x 3 ore coperta da un panno.
Poi aiutandovi con della semola formate 3 filoncini che metterete distanziati su una teglia coperta di carta da forno (metteteci tra un filoncino e l altro un rotolino di carta da forno stagnola così i filoncini non si allargano troppo)
Fate cuocere a 200gradi x circa 25/ 30 minuti quando sarà ben abbronzato.

Panbrioche alla Nutella di Manuela Bruno

Ingredienti:INGREDIENTI PER IL LIEVITINO: 15g di lievito di Birra, 50g di Acqua, 1 cucchiaio di Zucchero, 30g di Farina.

INGREDIENTI PER IL PAN BRIOCHE: 1 uovo, 80g di zucchero, 200ml di Latte tiepido, 120g di Olio di Semi di Girasole, 500g di Farina (250g tipo 00 – 250 tipo Manitoba).

Sbricioliamo 15g di lievito di birra in 50g di acqua tiepida, 1 cucchiaio di zucchero e 30g di farina e amalgamiamo. Copriamo con la pellicola e lasciamo riposare per 30 min. Aggiungiamo il composto agli altri ingredienti in una ciotola con 200g di latte tiepido, 80g di zucchero, 120g olio di semi di girasole e un uovo. A questo vanno aggiunti 500g di farina poco per volta, la farina deve essere per metà manitoba e metà 00. Quando l’ impasto diventa quasi consistente è il momento di lavorarlo sul tavolo con le mani fino ad ottenere un impasto elastico e morbido. Facciamo un incisione a croce e copriamo con pellicola e un panno. Lasciamo lievitare per 2 ore circa, l’impasto per il pan brioche è pronto quando ha raddoppiato il suo volume.
Pio lo lavoriamo ancora per pochi minuti, e lo stendiamo col mattarello su un foglio di carta da forno, con una spolverata di farina. Spalmiamo la Nutella su tutta la superficie. Solleviamo il bordo della carta da forno per iniziare ad arrotolare il nostro impasto, procediamo con calma, sollevando e spingendo con la carta finché otteniamo un rotolo. Lo tagliamo a fette, delicatamente, cercando di mantenere la stessa distanza ed ecco che avremo ottenuto le nostre girelle alla Nutella. Imburriamo una teglia e sistemiamo tutte le girelle una accanto all’altra, copriamo con la pellicola e con un panno e lasciamo lievitare ancora per 30 minuti circa. Poi in forno a 180° per 40-45 minuti. Ecco fatto: con una spolveratina di zucchero a velo é una chicca!!!!

Calzoni fritti di Valentina Russo

CALZONI FRITTI (10 pezzi )

450 g di Farina 00
50 g di semola di grano duro
50 g di Zucchero
50 g di strutto
15 g di Lievito di birra
10 g di Sale
225 g di Acqua tiepida
Per farcire:
150 g circa di Prosciutto cotto
100 g circa di formaggio dolce
100g circa di mozzarella
Olio di semi per friggere

Preparazione:
Versate la farina in una ciotola insieme allo strutto e iniziare ad impastare. Aggiungere lo zucchero. Sciogliere il lievito di birra in una tazza di acqua tiepida, aggiungere all’impasto e continuare a lavorare. Versare la restante acqua e il sale.
Lavorare bene l’impasto fino a renderlo morbido e asciutto. Formare una palla e far lievitare fino al raddoppio. Una volta lievitato formare 10 palline da 80gr circa e stendere ogni pallina con il mattarello in modo da ottenere un disco spesso circa mezzo centimetro. Disponete sul disco di impasto il ripieno e chiudere a metà, formando una mezza luna e sigillare bene con le dita. Friggere in olio a 160° circa max 2 alla volta, da entrambe le parti fino a doratura.

Pasticcini ripieni di Valentina Russo

PASTICCINI RIPIENI

200gr. di farina 00
70gr. di farina di riso
50gr. di fecola di patate
70gr. di zucchero a velo
1 pizzico di lievito per dolci
130gr. di burro freddo
2 tuorli d’uovo
1 bustina di vanillina
Marmellata e/o crema di nocciole

PROCEDIMENTO:

In una ciotola mescolare le farine, la fecola, lo zucchero a velo, il lievito e la vanillina. Aggiungere il burro a pezzi e iniziare a lavorare l’impasto. Quando si otterrà una consistenza sabbiosa aggiungere i tuorli e impastare fino ad ottenere un panetto morbido e omogeneo. Avvolgere nella pellicola e mettere in frigo per un’oretta. Stendere il panetto tra due fogli di carta da forno ad uno spessore di mezzo centimetro e dare le forme. Infornare a 180° per 10 minuti circa. Farcire appena si saranno raffreddati.