pollo alle mandorle

buongiorno,oggi pollo!dopo le abbuffate di Pasqua è quello che ci vuole,un piatto che io faccio molto spesso,un modo diverso di cucinare il petto perchè si sà non è che è tanto saporito,ma così vi assicuro che è tenero e gustoso.

ingredienti

un petto di pollo intero di circa 300gr

100gr di mandorle

quattro cucchiai di salsa di soia

farina q.b.

olio di semi q.b.

acqua q.b.

Procedimento

Per prima cosa tostare le mandorle,metterle nella wok con un filo d’olio e farle dorare,mettere le mandorle su un piatto e tenerle da parte.

Tagliare il petto di pollo a pezzetti ed infarinarli.

Mettere i pezzetti di pollo nella wok dove in precedenza erano state tostate le mandorle,e farlo saltare qualche minuto.

Aggiungere l’acqua fino a coprirlo e la salsa di soia.

Far cuocere il pollo per 10 minuti circa,l’acqua si ristringerà ed insieme alla salsa di soia formeranno una cremina color nocciola.

Aggiungere le mandorle ed amalgamere bene.

Potete servire il pollo accompagnato con del riso in biaco magari un basmati.

 

 

Print Friendly

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>