Crema spalmabile alla gianduia ricetta facile senza cottura

Crema spalmabile alla gianduia ricetta facile senza cottura, ero in dubbio se farla o meno, tutte le ricette che vedevo girare sul web avevano,troppo,burro,troppo zucchero,troppo complicate, prevedevano l’uso del latte e quindi anche per conservarla era un problema, ebbene io ne ho trovata una su un libro davvero fortissima! Un libro meraviglioso del maestro Gianluca Aresu, io come al solito ho personalizzato come è giusto che sia , nocciole tante nocciole, cioccolato, poco olio, cacao  e basta! Non ci crederete bisogna solo sciogliere il cioccolato e via, si frulla tutto insieme ed ecco pronta una crema spalmabile,buonissima, genuina, senza troppi grassi,ovviamente ve lo dico subito, non avendo grassi tende ad indurirsi una volta messa nel barattolo e fatta riposare, ma niente paura pochi secondi al microonde e torna cremosa e più buona di prima, e per chi non ha il microonde può mettere il barattolo in un pentolino di acqua calda ed è fatta, spalmarla sul pane è una golosità pura, insomma seguitemi perchè ne vale la pena e poi ci vuole più a scrivere l’articolo che a realizzarla giuro!

Seguimi anche sulla mia pagina ufficiale di FACEBOOK

Crema spalmabile alla gianduia ricetta facile senza cottura

250 grammi di cioccolato al latte

100 grammi di nocciole ( io le ho usate con la pellicina,ma vanno bene anche spellate)

50 ml di olio di riso (in alternativa mais o arachidi)

1 cucchiaio di cacao

CollageCollage 2

Crema spalmabile alla gianduia ricetta facile senza cottura

Crema spalmabile alla gianduia ricetta facile senza cottura

Procedimento

Per prima cosa dobbiamo creare una sorta di pasta di nocciole, quindi nel boccale del frullatore mettere le nocciole insieme all’olio e frullare fino a rendere una consistenza cremosa.

Sciogliere il cioccolato al latte a bagnomaria oppure per velocizzare nel microonde, aggiungerlo  nel boccale del frullatore dove ci sono le nocciole, unire anche il cacao e frullare il tutto fino ad avere una consistenza cremosa.

Versare la Crema spalmabile alla gianduia negli appositi vasetti, io ne ho riempito uno grande, conservarla comunque ben chiusa in frigorifero, ed eccola pronta per farcire i nostri dolci, per spalmarla sul pane e cosa che consiglio vivamente mangiarla a cucchiaiate una dopo l’altra!

Crema spalmabile alla gianduia ricetta facile senza cottura

 

25 thoughts on “Crema spalmabile alla gianduia ricetta facile senza cottura

  1. frncesca lucia il said:

    Ciao Vale, volevo provare a fare questa crema ma ho dei dubbi, resta sempre un po granulosa!!! Tu frulli le nocciole e se uso la farina di nocciole???? Certo che è molto più naturale se fatta in casa.

  2. Annalisa il said:

    Forse verrà più amarognola ma sostituirò il cioccolato al latte col fondente poi vorrei chiederti se questa dose è sufficiente x guarnire la torta Ciao grazie

  3. Rossella il said:

    Ciao…mi puoi spiegare come far a sciogliere il cioccolato nel microonde?ho provato ma si è bruciato….e bagnomaria non si scioglie mai da solo, solamente se aggiungo del latte o burro….grazie

    • al microonde si è bruciato perchè lo hai lasciato troppo, a bagnomaria devi mettere la ciotola sopra alla pentola dell’acqua bollente e lasciare che si sciolga, ci vogliono almeno 15 minuti, i pezzi di cioccolato spezzali molto piccoli, e stai attenta a non farci andare gli schizzi di acqua altrimenti diventa duro

Lascia un commento