Millefoglie con crema e frutti di bosco

Millefoglie con crema e frutti di bosco, un dolce facilmente realizzabile, perfetto in ogni occasione per accontentare proprio tutti; due strati di pasta sfoglia intervallati da una dose generosa di crema diplomatica arricchita da frutti di bosco. Un dolce semplice per tutta la famiglia.

millefoglie crema frutti bosco fragole ricetta facile

Millefoglie con crema e frutti di bosco un dolce facile e buono

Per preparare questo semplice dolce ho utilizzato la crema diplomatica preparata mescolando crema pasticciera e panna ma se volete velocizzare ulteriormente la preparazione potete sostituirla con crema al mascarpone. Per renderla più stabile ho aggiunto un foglio di gelatina alimentare che però può essere tranquillamente omessa. Stessa cosa per i frutti di bosco: in mancanza di questi ultimi andranno benissimo anche le comunissime fragole.

La pasta sfoglia è una risorsa davvero preziosa, utile per preparare semplici dolci anche all’ultimo momento: tra le tante idee che potete trovare nel blog vi consiglio ad esempio la Crostata di sfoglia alle fragole, la Sfoglia di mele e crema oppure la goduriosissima Dolce sfoglia con Nutella.

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su FacebookTwitter Instagram Telegram; puoi anche iscriverti alla mia Newsletter oppure scaricare gratuitamente la mia App.

Come preparare il millefoglie con crema e frutti di bosco

Millefoglie con crema e frutti di bosco
 
Prep time
Total time
 
Il millefoglie con crema e frutti di bosco è un dolce delicatissimo e sempre molto apprezzato.
Autore:
Categoria: Dolci di pasta sfoglia
Cucina: Italiana
Porzioni: 4/6 persone
INGREDIENTI
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 250 g ca. di frutti di bosco misti e una fragola per la decorazione finale
  • ml 250 di panna liquida fresca
  • zucchero a velo per la decorazione e la panna
  • zucchero di canna per la sfoglia
crema pasticcera preparata con:
  • ml 500 di latte intero
  • 3 tuorli d'uovo
  • 80 g di zucchero
  • 50 g di farina
  • i semi di mezza bacca di vaniglia
  • un foglio di gelatina alimentare
  • un pizzico di sale
ISTRUZIONI
  1. Accendere il forno a 200°.
  2. Stendere il rotolo di pasta sfoglia sulla leccarda del forno e bucherellarla con i rebbi di una forchetta. Distribuire un po' di zucchero di canna su tutta la superficie.
  3. Procurarsi una griglia delle dimensioni della pasta (va benissimo la grigliettina dei fornetti piccoli) e disporla sulla sfoglia. Questo accorgimento permette alla pasta sfoglia di cuocersi senza gonfiare; in questo modo la sfoglia risulterà particolarmente compatta e croccante.
  4. Cuocerla fino a doratura quindi sfornarla e tenerla da parte.
  5. Nel frattempo preparare la crema pasticcera: Lavorare i tuorli d'uovo con lo zucchero, aggiungere i semi della vaniglia, il pizzico di sale e la farina. Lavorare bene il tutto affinché non si formino grumi quindi versare il latte a filo, sempre mescolando.
  6. Nel frattempo ammorbidire il foglio di gelatina in una terrina contenente acqua fredda.
  7. Cuocere la crema fino a quando non comincia ad addensarsi; appena pronta strizzare il foglio di gelatina dall'acqua, versarlo nella crema e continuare a girare fino a quando non si sarà perfettamente sciolto.
  8. Trasferire la crema in una terrina; coprirla con della pellicola affinché non si formi la pellicina quindi farla raffreddare.
  9. Nel frattempo pulire con delicatezza i frutti di bosco.
  10. Montare la panna con un cucchiaio di zucchero a velo; non appena la crema si sarà perfettamente raffreddata prelevarne circa una metà e metterla in una terrina.
  11. Lavorare la crema ormai fredda con le fruste elettriche per renderla il più possibile liscia e omogenea quindi aggiungere la panna montata a cucchiaiate facendo attenzione perché non si smonti.
  12. Riprendere la pasta sfoglia e tagliarla in due parti uguali; disporre uno strato sopra ad un vassoio, ricoprirlo con la metà della crema, distribuire i frutti di bosco (lasciandone qualcuno per la decorazione) e ricoprire con la crema rimasta. Terminare il dolce con l'altra metà della sfoglia.
  13. Ricoprire la superficie con uno strato generoso di zucchero a velo, decorare con i frutti di bosco e la fragola tenuti da parte quindi far riposare il dolce in frigo per qualche ora prima di servirlo in tavola.

Torna alla Home oppure continua a curiosare nella pagina Dolci con pasta sfoglia pasta frolla e sbriciolate

 

Lascia un commento

Rate this recipe: