Lettera P

P

PASTA BRISE’: è una pasta di base che trova la sua origine nella cucina francese. Ha un sapore e un colore neutro (data l’assenza delle uova) ed è possibile personalizzarla a seconda dell’utilizzo che se ne vuole fare; può essere infatti utilizzata per preparazioni dolci o salate. Oggi la si trova in commercio in rotoli già pronta per l’uso; ottima per crostate, crostatine, torte salate e strudel dolci o salati.

PASTA PHILLO: molto simile alla pasta sfoglia, è un tipo di pasta di origine greca (phillo = foglia) preparata in sottilissimi fogli separati. Non è di facilissima reperibilità e per questo è spesso sostituita dalla più comune pasta sfoglia.    

pinza da cucina

 

PINZA DA CUCINA: solitamente in acciaio, viene usata per servire in tavola primi piatti, secondi o insalate. E’ un accessorio indispensabile per prendere gli spaghetti dalla pentola in modo da passarli direttamente nella padella dove sta cuocendo il sugo; in questo modo gli spaghetti trattengono un poco dell’acqua di cottura che permettono alla pasta di amalgamarsi bene al condimento.

cucchiaio di legno-crop

Iscriviti alla mia Newsletter, riceverai gratuitamente le mie ricette nella tua posta!

images (1) (1)

Lascia un commento