Crostata salata agli asparagi e feta

La crostata salata agli asparagi e feta è una preparazione salata dal sapore tipicamente primaverile che può essere consumata sia tiepida che fredda. Per questo motivo si presta benissimo ad essere servita in un buffet o nel corso di una gita fuori porta; in versione monoporzione può essere una bella idea per l’antipasto del menù di Pasqua.

crostata salata asparagi feta formaggio

La crostata salata agli asparagi e feta, sapore di primavera

Gli asparagi hanno cominciato a fare bella mostra di sé nei banchi del mercato, segno inequivocabile che la primavera è davvero arrivata; giallo uovo, verde asparago e bianco feta sono i colori predominanti in questa crostata salata che, prima che con la bocca, si fa mangiare sicuramente con gli occhi!

Ho trovato questa semplice ricetta nel mensile Da Noi Esselunga di questo mese e sono stata subito colpita dai bei colori primaverili e dalla semplicità della ricetta. Per questo motivo, una volta reperiti tutti gli ingredienti, mi sono messa subito all’opera e in poco più di un’ora ho portato in tavola un piatto che è stato apprezzatissimo da tutti!

Gli asparagi trovano largo impiego in cucina; se come me li amate spassionatamente vi consiglio di provare le Reginette al pesto di asparagiLasagne agli asparagi e prosciutto oppure il classico ma sempre apprezzato Risotto agli asparagi.

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su FacebookTwitter Instagram Telegram; puoi anche iscriverti alla mia Newsletter oppure scaricare gratuitamente la mia App.

Come preparare la crostata salata agli asparagi e feta

Crostata salata agli asparagi e feta
 
Prep time
Cook time
Total time
 
La crostata salata agli asparagi e feta è ottima anche fredda.
Autore:
Categoria: Torte salate
Cucina: Italiana
Porzioni: 8 persone
INGREDIENTI
  • 1 confezione di pasta brisèe rotonda
  • 4 uova
  • 250 g di asparagi
  • 150 g di formaggio Feta
  • 1 porro
  • ml 250 di latte
  • 80 g di formaggio Groviera grattugiato
  • 30 g di burro
  • vino bianco
  • noce moscata
  • timo
  • sale, pepe
ISTRUZIONI
  1. Pulire gli asparagi eliminando la parte legnosa; spellare i gambi utilizzando un pelapatate quindi lavarli accuratamente. Lessarli in acqua salata per cinque minuti quindi scolarli e tenerli da parte.
  2. Pulire il porro e tagliarlo a rondelle. In una padella mettere il burro e far appassire il porro aiutandosi con una spruzzata di vino bianco. Farlo cuocere fino a quando non risulterà morbido quindi regolare di sale e di pepe.
  3. In una ciotola sbattere le uova con il latte, aggiungere il groviera grattugiato quindi insaporire con noce moscata, sale e pepe.
  4. Foderare una tortiera in ceramica con la pasta brisèe lasciando il foglio di carta forno tra la tortiera e la pasta; bucherellarla con i rebbi di una forchetta quindi distribuire le rondelle di porro.
  5. Versare il composto di uova nel guscio di pasta.
  6. Tagliare la feta a dadini.
  7. Distribuire sulla base gli asparagi, i dadini di feta e qualche fogliolina di timo fresco.
  8. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti; la crema dovrà rapprendersi e la superficie si presenterà dorata.
  9. Togliere la crostata dal forno, lasciarla intiepidire per circa dieci minuti quindi servirla in tavola.

Torna alla Home oppure continua a curiosare nella pagina Torte salate

 

Lascia un commento

Rate this recipe: