Crema chantilly al caffè

La crema chantilly al caffè non è altro che semplice panna montata con zucchero a velo e aromatizzata alla vaniglia alla quale viene aggiunto del caffè solubile. Può essere gustata all’istante ma anche preparata in piccoli bicchierini conservati in freezer per avere sempre un piccolo dessert pronto; è ottima anche come farcitura per le torte.

crema chantilly caffè solubile

Crema chantilly al caffè cremosa energia

In questi giorni di grande caldo, la crema chantilly al caffè può essere una valida alternativa al caffè pomeridiano; tenuta in freezer diventa una sorta di coppa del nonno in versione rapida e sarà sicuramente apprezzata in ogni momento del giorno. Ho preparato questa ricetta utilizzando il caffè solubile per poter montare al massimo la panna in modo da distribuirla nei bicchierini utilizzando una sac a poche per un effetto più scenografico. Se però preferite una versione più ancora più cremosa, simile a quella che trovate al bar, provate la variante con il caffè espresso: in questo caso basterà montare la panna con un po’ di zucchero a velo e aggiungere piano piano alla fine del caffè molto forte preparato con la macchina per l’espresso o con la moka.

In versione dessert cremoso (quindi senza passaggio nel freezer) accompagnate la crema chantilly al caffè con delle semplici lingue di gatto: si preparano facilmente con la ricetta che trovate qui: lingue di gatto. Se invece pensate di utilizzarla per farcire una torta questa è un’ottima base: Base per torte da farcire.

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su FacebookTwitter Instagram Telegram; puoi anche iscriverti alla mia Newsletter oppure scaricare gratuitamente la mia App.

Come preparare la crema chantilly al caffè

Crema chantilly al caffè
 
La crema chantilly al caffè è ottima anche come farcitura per le torte.
Autore:
Categoria: Dolci al cucchiaio
Cucina: Italiana
Porzioni: 4 persone
INGREDIENTI
  • 250 ml di panna liquida fresca
  • zucchero a velo q.b.
  • 2 o 3 cucchiaini di caffè solubile
  • aroma di vaniglia
  • chicchi di caffè ricoperti di cioccolato
ISTRUZIONI
  1. Scaldare la panna liquida portandola quasi ad ebollizione.
  2. Aggiungere il caffè solubile in quantità a piacere e un pizzico di vaniglia e mescolare bene per farlo sciogliere perfettamente.
  3. Lasciare raffreddare la panna quindi tenerla in frigo per almeno quattro ore.
  4. Montare la panna utilizzando delle fruste elettriche; alla fine dolcificare secondo il proprio gusto.
  5. Trasferire la crema chantilly al caffè in una sac a poche e distribuirla in piccoli bicchierini o tazzine.
  6. Decorare con chicchi di caffè ricoperti di cioccolato e servire subito oppure conservarli in frigo fino al momento del consumo.

Con questa ricetta partecipo al contest di Profumo di biscotti, odore di felicità: le ricette veloci

Torna alla Home oppure continua a curiosare nella pagina Dolci al cucchiaio

 

 

Lascia un commento

Rate this recipe: