Biscotti al limone

I biscotti al limone sono uno degli ultimi tormentoni del web, tant’è che più di una volta mi sono chiesta se fosse il caso di riproporli anche nel mio blog; il fatto è che sono così buoni e così semplici da fare, che tenere per me una simile squisitezza mi sembrava quasi un gesto da egoista … questi biscotti al limone sono così delicati che uno tira l’altro e la cosa bella è che si prestano ad innumerevoli varianti, una delle quali non mancherò di proporvi in tempi brevi.

biscotti al limone 07

Non saprei dirvi con certezza a chi vada attribuita la paternità di questi biscotti; personalmente mi sono attenuta alla ricetta del blog salezuccheroecioccolata apportando solo qualche piccola variante nell’esecuzione della ricetta. Ho infatti sostituito il burro morbido con burro ben freddo e ho previsto un riposo in frigo una volta preparati i biscotti perchè secondo me una volta messi in forno si “spiattellano” meno.

Biscotti al limone

5.0 from 1 reviews
Biscotti al limone
 
Prep time
Cook time
Total time
 
I biscotti al limone; piccole dolcezze dal sapore irresistibile.
Autore:
Categoria: Biscotti e piccola pasticceria
Cucina: Italiana
Porzioni: 30 biscotti
INGREDIENTI
  • 100 g di burro
  • 110 g di zucchero
  • 260 g circa di farina 00
  • 1 uovo
  • la buccia grattugiata di un bel limone non trattato
  • il succo di mezzo limone
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • zucchero a velo quanto basta
  • zucchero semolato quanto basta
  • un pizzico di sale
ISTRUZIONI
  1. Nel robot da cucina mettere il burro tagliato a quadrotti, la buccia grattugiata del limone, lo zucchero, il sale, la farina miscelata con il lievito e azionare alla massima velocità fino ad ottenere un composto farinoso.
  2. Spegnere la macchina, aggiungere l'uovo e il succo di limone e lavorare velocemente fino ad ottenere una palla di impasto liscia e omogenea. Qualora l'impasto risultasse troppo morbido aggiungere un poco di farina.
  3. Ricavare un filoncino di pasta e da questo ricavare tante palline della grandezza di una noce; metterle in una teglia e lasciarle riposare in frigo per un'oretta.
  4. Trascorso questo tempo riprendere i biscotti e passarli prima nello zucchero semolato e poi nello zucchero a velo; disporli nuovamente della teglia e cuocerli in forno a 180° per una decina di minuti; si devono formare delle crepe in superficie ma i biscotti non devono prendere colore. Una volta cotti saranno ancora morbidi ma raffreddandosi prenderanno la giusta consistenza.
  5. I vostri biscotti al limone sono pronti; serviteli spolverizzati con zucchero a velo.

Iscriviti alla mia Newsletter, riceverai gratuitamente le mie ricette nella tua posta! images (1) (1)

 

41 thoughts on “Biscotti al limone

  1. silvia il said:

    Li ho fatti questa mattina …. 🙂 sono veramente semplici, veloci e bbbuoni ! Resto in attesa delle varianti. Grazie. Silvia

  2. sembrano ottimi, volevo regalarli per Natale, quanto tempo durano?? mi consigliate di farli all’ ultimo?? grazie mille!!!!!! buon Natale a tutti!!!

    • io ho un normalissimo Simac preso qualche anno fa all’Esselunga con la raccolta punti; l’importante è che abbia una ciotola capiente e con le lame d’acciaio, qualsiasi marca direi che va bene.
      Un caro saluto
      Luisa

    • ciao antonio … ti dico la verità, non ho mai provato … Sonia Peronaci però ha consigliato di sostituirlo eventualmente con olio di semi tenendo presente che la conversione è 100 g di burro 80 g di olio …

      • Patrizia il said:

        Ho provato anche così…….con la conversione che dici…. vengono buoni.
        Con le tue ricette ormai si va a scatola chiusa!!!!!!!!Grande Maria Luisa

  3. kerop il said:

    Sono venuti buoni, ma secondo me hanno il sapore di limone troppo spinto e sono un pò troppo dolci..la prossima volta userò solo la scorza di limone e un pò meno zucchero. Cmq molto Buoni! 😛

  4. Yovanna il said:

    Sembrano facili da fare pero’ ho una semplice domanda…il burro e’ freddo da frigo o a temperatura ambiente (ammorbidito)? grazie e buona serata

    • ciao Fiorino, non ho mai provato a dire il vero ma sono leggermente titubante; ho paura che l’olio non riesca a conferire ai biscotti quella friabilità tipica del burro, però vale comunque la pena di provare. Anzi, sai che ti dico? visto che mia figlia per qualche mese non può mangiare latticini quasi quasi li provo e ti faccio sapere.
      Un abbraccio
      Lu

Lascia un commento

Rate this recipe: