Torta sbrisolona ripiena di Nutella

La torta sbrisolona è una torta originaria della città di Mantova. Il nome stesso richiama la caratteristica principale di questo dolce infatti la parola “sbrisa” in mantovano equivale alla parola briciola. Ricordatevi che questo dolce non deve essere tagliato con il coltello ma con le mani, ed è una torta secca. La sbrisolona piace molto ai bambini, sopratutto quando è ripiena di Nutella anche se la ricetta originaria non prevedeva la nutella ma solo le mandorle. Vi lascio la mia ricetta, e spero che vi piaccia come sempre!

  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 300 g Farina 00
  • 125 g Burro
  • 120 g Zucchero di canna
  • 2 Uova
  • 20 g Vanillina
  • 1 cucchiaio Lievito in polvere per dolci
  • q.b. Nutella®

Preparazione

  1. Per preparare la pasta frolla dovete prendere una coppa e unire insieme la farina con lo zucchero di canna, il lievito per dolci, il burro, la vanillina e le due uova. Dovete lavorare l’impasto con le mani senza l’aiuto di nessun macchinario ed una volta che risulterà omogeneo dovrete farlo riposare in frigo per un’oretta avvolto da una pellicola.

  2. Passata un’oretta prendere il vostro impasto e dividitelo in due parti. Una parte la stendete con il matterello e create la base della vostra torta, che andrete ad inserire nella vostra teglia da forno. Su quella base stendete la nutella, se non riuscite riscaldatela un pò nel forno, la quantità è a vostro piacimento.

  3. A questo punto prendete il secondo impasto e “sbriciolatelo” sopra la nutella in modo da creare la parte di sopra della vostra torta. A questo punto infornate a 180 gradi per mezz’ora. Servite con una spolverata di zucchero a velo!

Note

Ps potete condire la torta con degli zuccherini della Rebecchi. Oppure potete condirla invece che solamente con la Nutella, con una crema che otterrete mischiando la Nutella ed il mascarpone! Fatemi sapere cosa ne pensate di questa torta…. e mi raccomando mangiatela appena sfornata, il calore vi farà sentire ancora di più il sapore di questa torta!

Lascia un commento