Crêpes con farina di ceci, senza glutine

Avete mai provato le crêpes con farina di ceci?

Sono le mie preferite! Facilissime e molto saporite sono un’ottima idea per una cena o un pranzo veloce ma gustoso. Si tratta a tutti gli effetti di crêpes ma l’ingrediente principale, a differenza delle crêpes classiche, è la farina di ceci. Per questo motivo sono perfette per i celiaci poiché non contengono glutine e possono essere farcite a piacere. Io le ho preparare nella versione salata ma sono buonissime anche dolci, con l’aggiunta della crema alla cioccolata.

L’unica particolarità è che la farina di ceci assorbe molto più liquido rispetto alla farina 00. Basterà quindi aggiungere una quantità maggiore di acqua e il gioco é fatto!

Crêpes di ceci
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 3 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 240 g Farina di ceci
  • 340 ml Acqua
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

  1. Per preparare le crêpes con farina di ceciinizia mescolando la farina di ceci con l’acqua. Aggiungi l’olio, il sale e il pepe e mescola fino a che non otterrainun composto omogeneo. Fai attenzione ai grumi! La farina di ceci una volta a contatto con l’acqua tende a fare grumi. Sarà necessario quindi mescolare il composto fino a che non saranno spariti completamente i grumi altri enti rimarranno anche durante la cottura. Nel frattempo scalda una padella antiaderente per crêpes.

    Con un mestolo o con  un cucchiaio versa un Po di composto sulla padella e spartito fino a coprire completamente la superficie di quest’ultima. Faicuocereper qualche minuto da un lato poi gira e fai cuocere qualche minuto anche dall’altro lato.

    Una volta pronta le crêpes passa alla farcitura. Adesso puoi sbizzarrirti scegliendo di riempire le crêpes come più ti piace.io ad esempio ho scelto di farne alcune con Philadelphia, prosciutto cotto e pomodori secchi e altre con stracchino, prosciutto crudo e insalata.

     

     

Note

Precedente Torta al cocco con gocce di cioccolato, senza burro Successivo Croissant vegani con farina integrale

Lascia un commento