Crumble alle pere, cannella e avena

crumble pere8

Crumble alle pere, cannella e avena… e un amore al primo assaggio.
l’ho letteralmente diluviato. 1 pirofila, tutta, intera, da sola.
alla fine stavo per esplodere.
per fortuna è “quasi” solo frutta. o così mi piace illudermi 😛
e pensare che non ero amante dei crumble.
il mio primo crumble l’ho odiato. troppo dolce, troppo zuccherino, troppo stucchevole.
lo preparò qualche anno fa mia mamma, seguendo una ricetta trovata su un giornale, e prevedeva l’uso di mele e zucchero bianco.
la frutta è gia dolce di suo, cotta e zuccherata per me diventa nauseabonda.
il crumble, fatto con lo zucchero semolato, non ne parliamo.
abbinati insieme, giuro, non sono riuscita ad andare oltre la prima cucchiaiata.

Crumble alle pere, cannella e avena
Crumble alle pere, cannella e avena
Crumble alle pere, cannella e avena
Crumble alle pere, cannella e avena

così per me il crumble è stato accantonato per anni, fino a quando non ho scoperto lo zucchero di canna e muscovado, e le spezie, che hanno aperto le strade a sapori nuovi.
ed è stato così che ho cominciato ad avere la speranza che anche il crumble potesse piacermi 😛
è forse uno dei dolci più facili in pasticceria, perchè è un dolce di assemblamento.
si preparara una base con la frutta, e poi una copertura briciolosa sopra, si mette tutto in forno, et voità, la magia è fatta.crumble pere15
solitamente la copertura è così composta, 1 parte di farina, 1 parte di zucchero, 1 parte di burro, in più potete aggiunge fino ad 1 parte di quello che vi pare (nel mio caso fiocchi di avena, ma possono essere noci, mandorle, nocciole, etc).
ciò che fa davvero funzionare questo crumble per me è il bilanciamento di sapori.
è dolce, sì, perchè il crumble tenderà sempre verso il dolciastro, mentirei a dire il contrario.
ma è un dolce ben calibrato, non stucchevole.
crumble pere16ho usato 2 tipi di zucchero, quello di canna e il muscovado, il primo che da un sapore caramellato, il secondo speziato e vagamente di liquirizia.
ho aggiunto i fiocchi d’avena che donano un tocco d’amarognolo e un’estrema croccantezza e friabilità, e per finire la cannella, che rende il crumble profumatissimo.
quando affonderete la forchetta dentro la vostra pirofila incrontrere dapprima vostro crumble friabilissimo e burroso, una gioia per il palato, con il crunch-crunch che farà sotto ai vostri denti, poi la morbidezza delle pere cotte al forno, che avranno tirato fuori un meraviglioso sciroppo color nocciola grazie alla miscela di zucchero muscovado, burro e cannella con cui sono condite.

Crumble alle pere, cannella e avena
Crumble alle pere, cannella e avena

Crumble alle pere, cannella e avena
Crumble alle pere, cannella e avena

Ingredienti per 2 pirofile da 13X9 cm di Crumble alle pere, cannella e avena:

Per il crumble:

  • 100 gr di farina
  • 50 gr di zucchero di canna chiaro e fine
  • 50 gr di zucchero muscovado
  • 100 gr di burro
  • 50 gr di fiocchi di avena al naturale + 10 gr per la superficie (io uso quelli della Quaker)

Per la base:

  • 2 pere
  • 20 gr di burro
  • 30 gr di zucchero muscovado
  • 1/2 cucchiaino di cannella

Procedimento:

 

crumble pere1 crumble pere

 

 

 

 

 

crumble pere3 crumble pere2

 

 

 

 

 

crumble pere5 crumble pere4

 

 

 

 

 

 

Per il crumble pesare tutti gli ingredienti. Mettere dapprima  la farina e gli zuccheri (foto 1)
Aggiungere quindi il burro e l’avena (foto 2)
Con la punta delle dita lavorare gli ingredienti in modo da ottenere delle briciole grossolane (foto 3).

Sbucciare e tagliare le pere a pezzetti piccoli. Unire lo zucchero muscovado e la cannella e mescolare per uniformare il tutto. Unire anche il burro fatto a piccolissimi pezzetti (foto 4)
Disporre le pere sul fondo delle 2 pirofile (foto 5)
Disporre sulla base di pere il composto del crumble, non abbiate paura, siate generosi, perchè il crumble tende a scendere un po’, quindi fate pure un bel monticello al centro (foto 6).
Spolverare con un goccio di avena la superficie.
Mettere in forno pre-riscaldato a 180 gradi per circa 15/20 minuti, il tempo dipende dal tipo di forno e dallo spessore dello stampo.
Il crumble è pronto quando la sua superficie è bella dorata e croccante.

Crumble alle pere, cannella e avena
Crumble alle pere, cannella e avena

2 Comment

  1. zia consu says:

    Le tue foto mi hanno conquistata..vorrei poter addentare lo schermo 😛

    1. undolcealgiorno says:

      ahahah attenta che poi ci lasci un incisivo…sullo schermo dico 😛

I commenti sono stati chiusi.